htc

All’inizio di questa settimana, HTC ha presentato il suo nuovo prodotto di punta, molto probabilmente chiamato HTC One M10, ma non ha fornito alcun dettaglio sulle sue caratteristiche. Oggi, tuttavia, il Direttore finanziario di HTC, Chialin Chang, ha parlato su CNET della fotocamera che monterà il nuovo smartphone.

HTC M10

Secondo quanto riferito, lo smartphone di punta della prossima generazione HTC, offrirà una “esperienza di fotocamera molto, molto interessante.” Chialin Chang è fiducioso nel suo annuncio della fotocamera “dopo aver visto quello che sta succedendo nel mercato”. Il Direttore dell’ HTC, probabilmente si riferiva al fatto che la società ha estratto il nuovo high-end dei telefoni presentati pochi giori fa al MWC 2016, tra cui figuravano il Samsung Galaxy S7 e LG G5, entrambi dotati di telecamere molto promettenti.

Non molto tempo fa, abbiamo sentito che l’HTC One M10 sarebbe caratterizzato da una fotocamera da 12 MP Ultrapixel posteriore con autofocus laser: un importante cambiamento dalla telecamera posteriore da 20 MP della One M9, così come dalla doppia fotocamera 4 MP Ultrapixel dello One M8. Come forse sapete, le telecamere della One M9 e One M8 non sono state realmente alla pari con ciò che la concorrenza ha offerto, quindi siamo curiosi di vedere come si presenterà alla sfida con i Big del mercato, con il suo nuovo modello One M10. La fotocamere a 12 MP snapper con-pixel più grandi del solito (che è quello che sono gli UltraPixels) dovrebbe fornire immagini di alta qualità anche in situazioni di scarsa illuminazione. Naturalmente, la qualità finale della fotocamera dipenderà anche dal sensore che sta utilizzando e sul software di HTC che lo gestirà.

Il nuovo One M10, nome in codice HTC Perfume, dovrebbe essere annunciato “molto presto”, probabilmente nel mese di marzo. Nuova fotocamera a parte, lo smartphone prevede di portare un corpo interamente in metallo, un display Quad HD (possibilmente misura 5,1 pollici), un processore Snapdragon 820, 4 GB di RAM, e fino a 64 GB di spazio di archiviazione. Siamo curiosi di vederlo all’opera.