HTC One

HTC ha annunciato che portera una versione dual -SIM del suo telefono smartphone di punta, HTC One, per gli utenti del Regno unito. Il dual-SIM avrà anche un pannello posteriore rimovibile come l’HTC One Max e la possibilità di aggiungere una microSD come memoria aggiuntiva fino a 64GB.

A parte l’extra slot per microSD e il supporto SIM , il dispositivo è l o stesso che è stato messo in vendita a partire dalla primavera scorsa, con un processore Snapdragon 600, 2GB di RAM, fotocamera  Ultrapixel e schermo SuperLCD a 1080p. Vale la pena notare, tuttavia, che la scheda tecnica non indica nessuna connessione LTE, quindi presumibilmente si avrà una scheda SIM con trasmissione massima in 3G e l’altra con il supporto quad-band HSPA.

Il terminale è già in preordine alla cifra di 449 Sterline e HTC è già in trattativa con i principali operatori UK per poter offrire lo smartphone abbinato a qualche offerta contrattuale. Dobbiamo aspettarci anche noi questo terminale? Perché sul territorio Italiano il Dual SIM non viene preso in considerazione se non dalla casa Italiana NGM? A voi le risposte…