HTC One A9

Grazie al fatto che tantissimi sono i fan della casa produttrice del Taiwan, HTC One A9 ha riscosso tantissimo successo anche non essendo un top di gamma, ed è per questo che HTC, tempestiva, ha deciso di sfruttare la scia e di mettersi al lavoro per una variante, che si chiamerà HTC One A9w. Oggi questa variante è stata presentata all’ente di certificazione di smartphone della Cina, il TENAA, ed è quindi stata certificata.

Non ci sono molte differenze tra HTC One A9w ed il predecessore, ma andiamo comunque a esaminarle per capire se vale la pena acquistarlo oppure è un mero remake per massimizzare i profitti.

Il display dello smartphone ha una diagonale di 5 pollici ed una risoluzione di 1080 x 1920 pixel. Sul piano hardware, HTC One A9w monta un processore octa core dalla frequenza di 1,5 Ghz e una scheda video Adreno 405. La memoria RAM ha un quantitativo di 2 GB, mentre lo storage interno è da 16 GB, espandibile tramite micro SD fino a 2 TB.

Per quanto riguarda le fotocamere avremo 13 Megapixel per quella posteriore con stabilizzatore ottico e 4 Megapixel per la fotocamera frontale. Probabilmente ci saranno delle differenze di cui ancora non siamo a conoscenza, ma per questo non basta il TENAA, dovremo aspettare l’annuncio.

Huawei P8 Lite e' disponibile online da Monclick a soli € 145,00

CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 10 potrebbe salvare Bing?
Prossimo articoloLG Zero è sbarcato in esclusiva solo in Italia