htc one a9

HTC One A9 e Motorola Moto E per la prima volta si aggiornano ad Android 6 Marshmallow, e succede tramite la famosa ROM CyanogenMod, con la nuova versione CyanogenMod 13. Si tratta di una versione nightly, quindi potrebbe presentare dei bug o dei problemi di stabilità, ma se pensiamo che Moto E, di prima generazione, probabilmente non riceverà mai l’update essendo un entry level abbastanza datato, è una grande conquista.

Per HTC One A9 invece, molti si chiederanno il perchè del rilascio di questa ROM e il motivo di questa news, dato che il dispositivo è stato già immesso sul mercato con Android Marshmallow. Il motivo è semplice: HTC One A9 ha installato Marshmallow ma è presente l’interfaccia personalizzata della casa produttrice del Taiwan Sense UI, che invece scompare installando questa ROM.

Grazie a questo aggiornamento per i due smartphone si potrà beneficiare delle nuove innovative funzionalità di Android Marshmallow. Fra tutte ricordiamo la modalità Doze, che è una funzionalità di risparmio energetico avanzato per la batteria. Ci sarà anche un sistema di autorizzazioni granulare per le app, che permetterà di impostare i permessi per ogni singola funzionalità. Infine ricordiamo Google Now on Tap, utile servizio che effettua ricerche contestuali in base a ciò che è visualizzato sul display.

Potete scaricare la ROM per HTC One A9 al seguente link, scorrendo fino in fondo alla pagina: CM13, mentre a quest’altro potete trovare il download per Moto E 1st gen: CM13.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteLo streaming gaming su Samsung Smart tv: addio alle console?
Prossimo articoloiOS 9.3 Beta 1, tvOS 9.2 e WatchOS 2.2: le novità