htc-ocean

HTC Ocean è stato svelato da nuove render image che lo hanno portato alla nostra attenzione in tutto il suo splendore estetico.

All’inizio della settimana scorsa, un designer di HTC, Danelle Vermeulen aveva portato alla nostra attenzione la presenza di un Ocean-smartphone privo di pulsanti fisici . Il concept design è stato rapidamente rimosso dal portfolio online di Vermeulen, ma come tutti sappiamo, Internet non si ferma certo di fronte a simili difficoltà.

Infatti, la  leakster LlabTooFeR ha aggiunto che HTC potrebbe presentare tre nuovi modelli : Ocean Master, Ocean Note ed infine Ocean SMART. Adesso abbiamo ulteriori informazioni, e immagini di alta qualità basate sui rendering.

L’idea di un dispositivo libero da tasti fisici o a sfioramento è piuttosto intrigante. Il mondo degli smartphone è stato da sempre contraddistinto dalla volontà di operare attraverso un’interfaccia touch, anche se la maggior parte dei cellulari riportano ancora un pulsante di accensione, bilanciere del volume e spesso, un tasto Home.

La serie HTC Ocean, dal piccolo informazioni che abbiamo visto finora, dovrebbe includere una cornice sensibile al tocco in grado di fornire funzionalità contestuale. Di fatto, un utente potrebbe scorrere e toccare alcune parti del bordo dei dispositivi per simulare il funzionamento dei pulsanti e degli interruttori tradizionali.

Il nuovo concept vuole, quindi, la presenza di un device formato da una finitura Edge smussata, jack da 3,5 mm, porta USB di tipo C, fotocamera anteriore e soluzione doppia per le posteriori.

Anche se per il momento sappiamo che HTC Ocean è solo una pura e semplice idea teorica, resta da vedere se avremo davvero tre diversi modelli di telefono. In un mercato in cui i dispositivi sono molto simili gli uni agli altri, l’idea sarebbe potenzialmente ben accolta, a fronte di un nuovo livello di innovazione.
Date un’occhiata alle immagini concettuali nella galleria. Lasciateci poi i vostri commenti al riguardo:
CONDIVIDI
Articolo precedenteTwitch Prime, offerte e vantaggi per i videogiocatori iscritti ad Amazon Prime
Prossimo articoloGoogle Pixel: design confermato grazie ad un produttore di cover