htc

La casa produttrice del Taiwan HTC se la sta passando davvero brutta, e scalzata considerevolmente dalle rivali Samsung, Apple e Huawei sta affrontando un forte declino finanziario derivante dalle scarse vendite. Sembra proprio che tutti considerino gli smartphone di questa azienda degli ottimi prodotti, ma quando arriva il momento di acquistare le idee dei potenziali acquirenti vanno altrove.

E’ stato pubblicato il risultato finanziario di HTC per il mese di febbraio, ed ha mostrato un profitto che ammonta a 128 milioni di dollari. All’apparenza sembra tanto, ma se consideriamo che l’anno scorso nello stesso mese l’azienda aveva fatturato 261 milioni di dollari, possiamo capire quanto abbia fallito negli ultimi mesi. Se poi confrontiamo il guadagno della casa produttrice in confronto a quello del mese di Gennaio, notiamo una riduzione del 35%, ancora più grave. Corona il tutto una perdita di 101 milioni riscontrata nell’ultimo trimestre del 2015.

Sono mesi che le vendite non accennano a dare segni positivi, e non è servita a niente l’uscita di smartphone come One A9. Da pochi giorni è stato immesso sul mercato il nuovo visore per la realtà virtuale Vive VR, ed il prossimo mese verrà probabilmente lanciato HTC 10, il nuovo flagship della casa produttrice. Riuscirà questo top di gamma con processore Qualcomm Snapdragon 820 a raddrizzare il futuro dell’azienda?

HTC One M9 e' disponibile online da Punto com shop a soli € 279,00

via