HTC Desire 12, specifiche confermate dalla confezione di vendita

HTC Desire 12, specifiche confermate dalla confezione di vendita

Tra presente e futuro, le strategie del nuovo corso HTC saranno sicuramente meglio delineate dopo il Mobile World Congress 2018 di Barcellona. Proprio all’interno della suggestiva kermesse spagnola, il produttore taiwanese ufficializzerà il suo nuovo HTC Desire 12, smartphone economico che, nelle intenzioni della stessa società, dovrebbe rappresentare la proposta giusta per combattere il settore medio-basso del mercato mobile e, chissà, rosicchiare quote importanti appannaggio dei concorrenti.

Non ci aspettiamo quindi uno smartphone di alto livello, quanto piuttosto di un terminale entry-level dotato comunque di alcune caratteristiche ormai in voga tra i più quotati top di gamma. La redazione di Android Authority è riuscita a reperire quella che sarà la confezione di vendita di HTC Desire 12, elemento indubbiamente assai utile per delineare – seppure per sommi capi – quelle che saranno le specifiche salienti.

La scatola mette innanzitutto in bella mostra la presenza di un processore MediaTek di tipo quad-core a 64 bit, affiancato a 3 gigabyte di memoria RAM e 32 gigabyte di spazio di archiviazione nativo, espandibile tramite slot per micro-SD (tetto limite fino a 2 terabyte); lo smartphone HTC sarà poi equipaggiato da una fotocamera posteriore da 12 megapixel e da un sensore frontale da 5 megapixel. La batteria sarà da 2.730mAh e figurer à anche il supporto dual-SIM.

Benché non messo bene in evidenza, sappiamo comunque per certo che HTC Desire 12 sarà caratterizzato da Android 8.0 Oreo (e dunque con Project Oreo già abilitato di default) e, soprattutto, un display da 5.5 pollici HD+ con rapporto di aspetto in 18: 9. Lo stesso, per inciso, presente sull’apprezzatissimo HTC U11+, cui comunque dovrebbe aver presto un seguito durante il corso del 2018.

Il presente dell’azienda è però al momento orientata su HTC Desire 12, nuovo smartphone Android di fascia media pronto a guerreggiare nell’ormai folta schiera di competitors presenti in questo settore.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: