Oggi non è stato presentato soltanto HTC 10, la casa taiwanese ha anche annunciato che l’applicazione Boost+ inclusa in HTC 10 sarà resa disponibile per tutti gli smartphone Android con a bordo Android Lollipop o superiore. HTC Boost+ è un’applicazione che consente di effettuare una serie di operazioni volte all’ottimizzazione dello smartphone, tra cui la cancellazione di file temporanei, dati in cache e file di installazioni di app oltre a quelli che HTC definisce “pubblicità caotica”, che include attività pubblicitarie che tracciano l’utenti e simili.

HTC Boost+

In secondo luogo, HTC Boost+ aiuterà a migliorare la sicurezza e la gestione delle app dando maggiore controllo sulle applicazioni sul proprio smartphone ed automatizzando alcune funzionalità. Questo significa che potrete proteggere con una password determinate applicazioni ed HTC Boost+ vi ricorderà regolarmente quali app non avete utilizzato nell’ultimo periodo chiedendovi se volete disinstallarle per liberare spazio.

Infine, Boost+ integra anche una funzione di aumento della memoria RAM disponibile tramite un’opzione chiamata Smart Boost. Molti considerano questi task killer inefficaci e controproducenti visto che rimuovere dalla RAM elementi di uso comune non fa altro che rallentare lo smartphone che dovrà ricaricare il processo in memoria.

HTC Boost+ mostrerà anche una dashboard contenente lo spazio di archiviazione e quello disponibile, il quantitativo di RAM utilizzato in tempo reale ed anche una modalità di risparmio batteria specifica per il gaming.

Insomma, lodevole la scelta di HTC di concentrare tutte queste funzionalità all’interno di una singola applicazione piuttosto che spargerle all’interno della UI di sistema. Non ci resta che attendere il rilascio ufficiale sul Play Store.

CONDIVIDI