HTC 10 Evo

HTC 10 è appena stato presentato e sembra che abbia collezionato già molteplici consensi da parte dell’opinione pubblica ed ancora di più nei confronti degli affezionati al brand. Dopo aver riportato la notizia della certificazione IP53, oggi parliamo di un’altra importante novità che riguarda da vicino l’ultimo flagship taiwanese.

HTC 10

HTC 10 renderà possibile effettuare lo sblocco del bootloader e, cosa ancora più importante, il processo in questione non intaccherà in alcun modo la validità della garanzia, purché il terminale venga acquistato direttamente da HTC. Il produttore ha affermato quanto segue:

HTC si impegna ad assistere i propri utenti nello sblocco del bootloader dei propri device HTC. Ad ogni modo, alcuni dispositivi non potranno essere sbloccati a causa di alcune restrizioni applicate dagli operatori telefonici. Continuiamo a lavorare con i nostri partner su questo.

Dunque non sarà più necessario possedere una versione del terminale dedicata agli sviluppatori per beneficiare delle migliorie apportate dal flashing, ma per chi sarà in possesso di un HTC 10, potrà essere coperto da HTC per quanto concerne la garanzia anche se il telefono risulta sbloccato.

Tuttavia, vale la pena notare che HTC ha affermato che non tutto ciò che verrà causato dallo sblocco del bootloader sarà coperto dalla garanzia. Non abbiamo ancora le condizioni che determinano cosa verrà concesso e cosa meno su HTC 10, ma per il momento non ci resta che attendere notizie più sicure in merito.

CONDIVIDI