HP Pro X2

HP purtroppo ha confermato che ridurrà il proprio numero di dipendenti. Saranno più o meno 4000 i dipendenti in meno che saranno impiegati dalla multinazionale statunitense. La Hewlett-Packard Company ha deciso di ridurre in modo così drastico il numero di dipendenti entro il 2019 per diversi motivi.

HP: ecco perché ci saranno meno dipendenti entro il 2019

Il principale di queste ragioni probabilmente va ricercata nel fatto che il segmento di mercato riguardante i PC è in forte discesa già da diversi anni. Questa costante contrazione nelle vendite dei PC, se non dovesse arrestarsi, potrebbe portare anche altre aziende ad optare verso la poco fausta scelta di ridurre il numero dei propri dipendenti.

I tagli in questione verranno apportati soprattutto nella società di HP che si fa carico della produzione di stampanti e Personal Computer destinati al mercato consumer. Nessun taglio è previsto per HP Enterprise, divisione che si occupa del segmento di mercato business.

La Hewlett-Packard Company prevede un utile per l’anno fiscale 2017 compreso fra 1,55-1,65 dollari/azione. Gli analisti, invece, avevano presvisto un utile stimato di 1,61 dollari/azione. Comunque sia l’azienda è alquanto preoccupata di queste situazione.

Dion Weisler, uno dei dirigenti del colosso statunitense ha riferito che l’azienda è costretta ad operare in una situazione non proprio favorevole, dato che i mercati principali sono messi alla prova e le condizioni macroeconomiche cambiano costantemente.

Via