Horizon Zero Dawn, uno dei titoli di Guerrilla Games più discussi a Gamescom 2015 e E3, non viene ancora sveltato dagli sviluppartori, i quali sembra che stiano adottando la tecnica dell’effetto  a sorpresa.

E’ stato proprio confermato sa Mark Norris, Senior Producer, che non intendono diffondere molte informazioni su dettagli e storia, proprio per non smorzare l’interesse del pubblico. Alla fine lo sappiamo bene, quando i rumors iniziano a circolare, anche teorie e opinioni anticipate spuntano fuori come funghi ed è proprio questo che gli aviluppatori vogliono evitare. Diffondere i dettagli potrebbe aumentare le vendite perché influenzare positivamente i giocatori, ma potrebbe anche dare un’impressione non positiva.

Norris confronta anche il suo Horizon Zero Dawn a Fallout, del quale dice di essere un grandissimo fans, con tanto di felpa a tema che ama indossare. Dice: “hanno mostrato nel trailer il momento in cui la bomba colpisce. E mi sono detto no, perché lo avete fatto? Avete rovinato tutto il mistero che Fallout ha sempre rappresentato per me”.

Norris vuole che sia il giocatore a scoprire tutto ciò che rappresenta Horizon Zero Dawn nel momento sptesso in cui verrà pubblicato. Purtroppo, se rimarranno su questa linea, avremo modo di scoprire i dettagli solo nel 2016 (mese ancora imprecisato). Ricordiamo poi che questo gioco è disponibile solo per Playstation 4.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia C1: sarà questo il device del rilancio?
Prossimo articoloLG G3, iniziato il rilascio via OTA del firmware v20U