Honor View 10, il nostro unboxing del device

Abbiamo avuto il piacere di effettuare un primo unboxing del nuovo Honor View 10, un dispositivo assolutamente eccezionale che non solo si distingue per il suo comparto hardware assolutamente eccezionale, ma anche per un aspetto estetico degno del miglior top gamma. Il corpo è infatti realizzato interamente in alluminio ed in questa particolare colorazione blu è davvero spettacolare.

Honor View 10 – Unboxing

Il dispositivo arriverà a casa con una confezione molto semplice, una scatola rettangolare molto simile a quella dei tradizionali top gamma. All’interno una volta spacchettato, ed in questo caso eravamo veramente ansiosi di farlo, ecco sbucare subito lo smartphone. In bella mostra Honor View 10, praticamente si arriva subito al dunque. Il prodotto ha delle dimensioni paragonabili a quelle di Galaxy S8+ e tenendolo in mano regala davvero un ottimo feedback. L’alluminio però è un po’ troppo scivoloso ma pur di avere un dispositivo del genere ci si passa sopra tranquillamente.

Lo schermo dispone di un’ottimizzazione davvero eccellente, sotto lo schermo presente anche il tasto home che però non è possibile pigiare. Nella parte posteriore oltre alla doppia fotocamera, che risulta leggermente sporgente, non c’è praticamente niente. La camera dispone di una buona qualità, ma abbiamo effettuato soltanto qualche scatto di prova. Non dispone comunque di stabilizzatore ottico e se impostate la modalità pro sarà difficile riuscire a far venire scatti fermi e nitidi. Questo primo unboxing ci ha comunque colpito tanto. L’unico accessorio uscito in confezione è un paio di cuffiette standard che sembrano a prima vista di ottima qualità. C’è poi, naturalmente, il caricatore che comunque non è proprio piccolissimo.

Scheda tecnica completa -> Clicca qui

Si ringrazia Alessandro