Honor 6C

Dopo la presentazione contestuale al lancio di Honor 8 Pro, la compagnia cinese lancia anche Honor 6C, un modello mid-range con prestazioni superiori ed ideale per gli utenti esigenti. Il dispositivo si aggiunge alla nutrita schiera di smartphone della casa madre Huawei, essendo Honor un brand di sua proprietà, con la speranza che abbia lo stesso successo degli altri esemplari.

Honor 6C dispone di un display HD da 5 pollici con vetro curvo 2.5D mostrandosi abbastanza compatto, ma con tutte le funzioni fondamentali per chi cerca uno smartphone al passo con le tecnologie più avanzate. Dotato di sensore di impronte digitali che, oltre ad offrire sicurezza, sblocca il telefono in meno di 300 millisecondi con il semplice tocco di un dito. Il processore è affidato ad un Qualcomm Snapdragon 435 che si integra con i 3GB di RAM e i 32GB di memoria di massa espandibile fino a 128 GB (lo stesso slot può essere usato alternativamente per una seconda Nano SIM), per garantire prestazioni sia per l’ambito professionale sia per i giochi più performanti. La fotocamera posteriore da 13 megapixel è l’ideale per chi ama scattare foto ovunque si trovi e permette di girare video in Full HD. Lo shooter frontale da 5 megapixel, invece, è sempre pronto per selfie di alta qualità. Per condividere subito gli scatti più belli, Honor 6C offre una velocità di upload di 50Mbps e di download di 150Mbps. Batteria, a completare le specifiche, da 3020 mAh che garantisce una intera giornata di carica.

Honor 6C sarà disponibile nelle colorazioni Grey, Silver e Gold al prezzo consigliato di 229€ a partire dalla fine di Aprile sul mall virtuale di Honor vMall e presso i retailer partner di Honor.