Honor 9 protagonista del Teaser che ne annuncia la presentazione il 27 giugno a Berlino

0
Honor 9

Il 27 giugno prossimo, in <<quel>> di Berlino, andrà in scena la presentazione ufficiale di Honor 9. A suggellarlo è una immagine stampa, prontamente divulgata in queste ultime ore dall’affidabile Roland Quandt a mezzo Twitter, quasi a voler anticipare idealmente lo stesso produttore cinese. Che, ricordiamo, negli scorsi mesi si era già resa protagonista a seguito del lancio commerciale (dapprincipio in Cina e, soltanto in via successiva, anche in Europa), di Honor 8 Pro (questa la scheda tecnica ufficiale).

Honor vuol insomma cavalcare l’onda dell’entusiasmo, focalizzando adesso l’attenzione sul successore di uno degli smartphone più interessanti dello scorso anno: Honor 8, apprezzato per la certosina cura estetica, ma anche per la buona scheda tecnica generale <<condita>> sopratutto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo (fattore quest’ultimo che ha accompagnato anche la variante <<Pro>>). Il modello a venire sarà dunque ufficializzato il prossimo 27 giugno in una conferenza stampa ad-hoc in scena a Berlino, e in attesa di capire quali saranno le peculiarità distintive dello smartphone, possiamo già trarre una preliminare caratteristica messa in bella mostra dall’immagine teaser odierna: la fotocamera. Inequivocabile è in tal senso il titolo <<the light catcher>> (catturare la luce), ma anche e soprattutto la didascalia a contorno dell’invito: <<per vedere come Honor accenderà la notte>>.

Due rimandi che dovrebbero insomma esser letti secondo una accezione univoca ed unitaria. Honor 9 potrebbe insomma far della fotocamera principale il proprio punto di forza, nel tentativo di accrescere ancor di più i risultati raggiunti dal modello di generazione precedente. Benché non ancora confermato, è plausibile auspicare l’implementazione di un sensore fotografico in configurazione doppia, ormai mero leitmotiv in campo mobile oltre che caratteristica distintiva di Honor 8 Pro. Il produttore cinese vuol insomma migliorare le performance fotografiche in notturna od in condizioni di scarsa illuminazione, frangenti quest’ultimi assai difficili per la maggior parte degli smartphone in commercio.

Non sappiamo ancora quali saranno le peculiarità di Honor 9: a detta delle indiscrezioni più insistenti, lo smartphone sarà dotato di processore proprietario HiSilicon Kirin 960, in coppia con 4 o 6 gigabyte di memoria RAM e Android 7 Nougat pre-installato di default e personalizzato secondo l’interfaccia EMUI 5.0.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: