Huawei Honor 5X

Honor 5X arriva finalmente anche in Italia. Uno smartphone, questo, costruito e pensato soprattutto per un pubblico giovanile.

Grazie ad una struttura completamente in metallo di ottima qualità, Honor 5X risulta essere uno smartphone ben protetto da cadute accidentali, rimanendo al contempo un prodotto dal design assolutamente curato (bellissima la fresatura a diamante dei bordi e la sabbiatura a ceramica). Tre sono le varianti disponibili (oro, argento e grigio), ad un prezzo altamente competitivo pari a 229,99€.

A questo prezzo, non manca nulla. Honor 5X è dotato di un sensore per il rilevamento dell’impronta digitale, un’integrazione che non risulta essere un’aggiunta in linea con l’interesse generale del mercato su tale tecnologia, ma una soluzione ben studiata che permette al telefono, ad esempio, di sbloccarsi in soli 0.5 secondi (tempi fin’ora registrati solo su iPhone 6s e Nexus 6P). Interessante anche la possibilità di collegare, ad ogni dita della mano, diverse azioni da compiere con un semplice tocco. Presenti, inoltre, ben 3 slot per card (SIM, Micro SIM e Micro SD), in modo da avere un’ampia scelta sulle offerte disponibili dai vari operatori di telefonia mobile e non solo. Memoria interna da 16 GB, batteria da 3000 mAh e fotocamera posteriore da 13 Megapixel (con lente grandangolare da 28 millimetri) completano un quadro davvero interessante.

Chiudiamo questa breve analisi con le caratteristiche tecniche del dispositivo, anch’esse ben allineate in funzione del basso prezzo proposto: Processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 616 (4 x 1,7 Ghz + 4 x 1,2 Ghz) con GPU Adreno 405, 2GB di Ram e display IPS Full-HD.