Honor 5C, disponibile Android 7.0 Nougat in Italia

0
Honor 5C

Honor 5C entra di diritto nel lotto di smartphone con Android 7.0 Nougat. L’ultima versione del sistema operativo mobile di Google è infatti disponibile – anche in Italia – nei riguardi dell’apprezzato dispositivo economico, che evidentemente segue a ruota l’altrettanto valido Honor 6X, anch’esso avvinto da manovre di aggiornamento iniziate da qualche giorno.

Honor Italia ha comunicato in queste ultime ore il rilascio graduale di Android 7.0 Nougat su Honor 5C, che approderà pertanto a mezzo OTA (Over The Air) già a partire dalle prossime ore. Il programma di aggiornamento, spalmato insomma nell’arco delle settimane immediatamente successive, chiude pressoché definitivamente la propedeutica e preliminare fase di beta testing, portando lo smartphone alla build contrassegnata dalla dicitura NEM-L51C432B350.

Gli elementi distintivi sono due: il software, che poggia sulla nuova EMUI 5.0 (strutturata per l’appunto secondo i dettami di Android 7.0 Nougat) e la sicurezza, in ossequio all’implementazione delle patch di sicurezza inerenti al mese di marzo. Honor 5C potrà insomma beneficiare di tutti quegli accorgimenti già presenti su una manciata di smartphone Huawei, di vecchia e nuova generazione: l’interfaccia, tiene a rimarcare il produttore nel comunicato stampa, si ispira <<ai toni puri blu e bianchi del Mar Egeo>>, coniugando semplicità e prestazioni avanzate.

Tra le novità dell’aggiornamento spiccano innanzitutto una rivisitata gestione delle notifiche, in pieno stile Android 7.0 Nougat con scorciatoie e design rivisto. Non mancano poi le gesture che permettono di scegliere, ad esempio, tra le attività, così come la nuova gestione dei plug-in della fotocamera ed accorgimenti a contatti ed email. Riportiamo ad ogni modo il changelog ufficiale a contorno della notizia dell’aggiornamento di Honor 5C ad Android 7.0 Nougat.

  • Un’interfaccia più pulita e interattiva Una nuovissima IU ed effetti che si ispirano ai toni blu e bianchi dell’Egeo. Gesti semplificati, con la maggior parte delle operazioni in 3 passi. EMUI 5.0 è più personalizzabile e offre agli utenti un layout opzionale Android App Drawer.
  • Caratteristiche migliorate Le operazioni di sistema sono più fluide, ciò consente di visualizzare una quantità impressionante di immagini, navigare siti Web ed eseguire ricerche più rapidamente.
SCOPRI DI PIU’
  • Notifiche: Il design ottimizzato combina le scorciatoie con le notifiche per ridurre la complessità delle azioni dell’utente. Toccare a lungo le notifiche per bloccare messaggi e notifiche velocemente. Le schede di promemoria sono impilate per risparmiare spazio.
  • Gestione attività tridimensionale Le attività sono impilate tridimensionalmente sulla IU. I gesti delicati consentono di scegliere tra le attività scorrendo giù o su e di disattivarle scorrendo a destra o a sinistra.
  • Fotocamera: La fotocamera supporta ora la gestione dei plug-in. Modalità d’uso non frequenti, quale la regolazione di un documento, vengono presentate come plug-in per risparmiare la memoria interna del telefono.
  • Contatti Le funzioni di personalizzazione e condivisione sono state aggiunte alle schede dei nomi. La funzione di condivisione consente di condividere rapidamente i contatti tramite Bluetooth, Facebook e altri metodi. È stato aggiunto uno scanner alla casella di ricerca e alla schermata di blocco che consente di aggiungere nuovi contatti più facilmente.
  • E-mail È stato migliorato il modo in cui le e-mail non lette vengono etichettate nella posta in arrivo. È possibile cancellare, apporre una stella e segnare le e-mail come lette o non lette dal menu a scorrimento a sinistra.
  • Impostazioni È stata creata la nuova funzione di impostazioni suggerite che consiglia le impostazioni chiave in base allo stato attuale del dispositivo. Ora, il telefono è più efficiente nell’adattarsi alle abitudini dell’utente. È stata aggiunta una funzione drawer, a cassetto, riprogettata. Quando è attiva, questa funzione nasconde le app preimpostate non di sistema in un cassetto sulla schermata home, mostrando così un layout semplice e pulito. È stata aggiunta una nuova funzione drawer, cassetto, per le impostazioni. È ora possibile tornare direttamente alla pagina principale delle impostazioni, per quelle impostazioni che richiedono più di due passi per la configurazione. Sono state aggiunte le informazioni di emergenza. Gli utenti ora possono aggiungere il proprio nome, il tipo di sangue ed altre informazioni in modo tale che il personale dei servizi di pronto soccorso possa visualizzare le informazioni dalla schermata di blocco. Aggiunta la funzione App gemella che consente di registrarsi a due diversi account di un’app di terzi, ad esempio WhatsApp e Facebook..NOTE DI AGGIORNAMENTO
  • EMUI 5.0 presenta modifiche sostanziali della funzionalità, ciò potrebbe modificare le abitudini d’uso. Per maggiori informazioni, andare su HiCare e controllare la guida utente.
  • Questo aggiornamento non cancellerà i dati personali, ma si consiglia di eseguire il backup dei dati importanti prima di aggiornare.
  • Il sistema verrà riavviato dopo l’aggiornamento. Questo processo impiegherà circa 10 minuti. Una volta terminato l’aggiornamento, la schermata home visualizzerà automaticamente il tema EMUI 5.0.
  • Se si dovessero verificare dei problemi durante l’utilizzo di EMUI 5.0, prendere nota del problema e chiamare la nostra helpline ufficiale. Visitare il sito Web consumer di Huawei per le informazioni sul servizio clienti.
CONDIVIDI
Articolo precedenteParte il roaming 3 Italia, ecco le date per rete Wind e TIM
Prossimo articoloPassa a Tre da TIM e Operatori Virtuali con All-In Master e Play GT10 a partire da 2,50€