E’ successo a New York. Microsoft ha finalmente presentato Hololens attraverso un video e tutti gli spettatori sono rimasti estasiati da questo visore olografico.

Con Hololens, il visore olografico, Microsoft si sta preparando il terreno senza dubbio fecondo per avviare il proprio business anche nel mondo dei computer olografici.

Si tratta in pratica di un visore olografico indossabile, il quale una volta posizionato davanti agli occhi, aumenta la realtà intorno dell’utente. E’ utilizzabile per moltissimi motivi e teoricamente chiunque potrebbe in qualche modo aver bisogno di Hololens. Secondo Microsoft, va bene tanto per i videogiochi come a livello professionale e medico.

Durante la presentazione però, Microsoft ha davvero voluto stupire tutti quanti presentando il suo Hololens come se fosse un gioco. Intorno al giocatore ecco che iniziano ad apparire vari robot nemici, i quali potranno essere eliminati grazie solo a un guanto lasera.

Tutto si svolge in una realtà virtuale, ma ancora una volta si assottiglia sempre di più il velo che separa ciò che è vero da ciò che non lo è. Sta a noi mantenerlo intatto. Il suo lancio sul mercato per il momento è stato rimandato, ma Hololens sarà a breve disponibile per tutti gli sviluppatori, alla cifra non proprio modica ma “comprensibile” di 3000 dollari. Secondo i principali rumors comunque, quando Hololens sarà messo sul mercato per il popolo, il suo prezzo scenderà molto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMicrosoft Surface 4 è finalmente ufficiale
Prossimo articoloContinuum di Microsoft. Trasforma Windows Phone in PC