Dopo alcuni giorni di indiscrezioni online è finalmente arrivata la notizia ufficiale: Halo Wars Definitive Edition sarà disponibile su Steam a partire dal prossimo 20 aprile 2017.

La riedizione del primo capitolo di Halo comprende alcune migliorie grafiche, tutti i DLC del titolo originale di Xbox 360 e l’aggiunta di nuovi obiettivi. L’unico difetto è che il videogame non supporta il crossplay con le versioni acquistate su Windows Store, ovvero se si aquista il titolo su  Windows Store non è possibile intergire con coloro che lo hanno riscattato da Steam e viceversa.

Ad ogni modo il titolo farà parte del programma Xbox Anywhere e potrà essere acquistato una sola volta per essere compatibile sia su Xbox One e Windows 10 a proprio piacimento, ovviamente conservando ancge i salvataggi.

Come specificato direttamente dalla piattaforma digitale di Valve “Halo Wars: Definitive Edition è una versione ampliata e migliorata del classico gioco strategico in tempo reale, Halo Wars, aggiornato per PC. Il gioco in rete di questo prodotto è una esclusiva di Steam. Il gioco non supporta il crossplay con le versioni acquistate su Windows Store”.

“Ambientato all’inizio dell’iconico conflitto fra Covenant e UNSC, reso famoso dalla serie di giochi sparatutto in prima persona Halo, Halo Wars: Definitive Edition offre un punto di vista differente sulla guerra, schierando nuovi eroi sul campo di battaglia. Comanda grandi eserciti del mondo di Halo e guidali in scontri ricchi di azione. Halo Wars: Definitive Edition include migliorie grafiche, nuovi obiettivi e tutti i DLC del titolo originario. Rivivi l’epica Campagna o competi in battaglie multiplayer online comandando eserciti di potenti forze dell’universo di Halo”, si legge nella descrizione presente nella pagina dedicata su Steam.

Di seguito i requisiti di sistema necessari per giocare ad Halo Wars: Definitive Edition su PC:

Minimi:

    • Sistema operativo: Windows 7 SP1 64-bit or higher
    • Processore: Intel Core i3 or Equivalent
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD Graphics 4200 NVIDIA GeForce GT 740M AMD Radeon R5 M240
    • DirectX: Versione 11
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile

Consigliati:

    • Sistema operativo: Windows 10 64-bit
    • Processore: Intel Core i5 or Equivalent
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA GTX 560, 650, 750 AMD HD 5850, 6870, 7790
    • DirectX: Versione 11
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile

 

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteThe Legend Of Zelda: Breath of the Wild, Nintendo parla delle funzionalità rimosse
Prossimo articoloiPhone 8, mille imprevisti e tensione per un dispositivo unico nel suo genere, lancio ritardato?