Gli sviluppatori del noto tool Pangu, rilasciano un nuovo software per effettuare il Jailbreak Untethered iOS 8.1 per IPhone e iPad.

Da poche ore è disponibile il nuovo software Pangu8 v1.2.1 esclusivamente per Windows, che consente in pochi e semplici passaggi, di  effettuare il Jailbreak Untethered  di iOS 8 e iOS 8.1 sui vari modelli di iPhone e iPad, compresi i nuovi iPhone 6 ed iPhone 6 Plus ed iPad Air 2 e iPad Mini 3. Ecco una guida per utilizzarlo e modificare il vostro dispositivo!

Premesse ed avvertimenti

Prima di procedere con Jailbreak Untethered iOS 8.1 per IPhone e iPad è bene sapere che questa operazione andrà ad invalidare la garanzia Apple sul vostro dispositivo ed inoltre essendo un operazione comunque non autorizzata ufficialmente da Apple e potenzialmente rischiosa, lo staff e la redazione di Keyforweb.it non si assumono alcuna responsabilità riguardo possibili problemi e danni di natura hardware e software.

Il Jailbreak che verrà apportato è di tipo Untethered e di conseguenza rimarrà installato anche dopo il riavvio del dispositivo. Il Team Pangu ha riscontrato alcuni piccoli problemi nella modifica di dispositivi aggiornati ad iOS 8 ed iOS 8.1 tramite OTA. Eventualmente procedere all’aggiornamento via iTunes.

Prerequisiti

  • Sistemi operativi supportati: iOS 8 ed iOS 8.1
  • Dispositivi Apple supportati: iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch 5g.
  • Batteria del dispositivo carica almeno all’80%.
  • Pc con sistema operativo Windows 7 o successivo

 

Procedura Jailbreak Untethered iOS 8.1 e iOs 8

  1. Disattivare codice di sblocco del dispositivo
  2. Disattivare “Trovare il mio iPhone/iPad” dalle impostazioni generali del dispositivo
  3. Mettete il vostro dispositivo in modalità Aereo
  4. Scaricare Pangu8 v1.2.1 da qui
  5. Collegare il dispositivo al PC, avviare iTunes ed effettuare un backup completo dei dati. Chiudere iTunes.
  6. Avviare Pangu8 v1.2.1 sul computer in modalità Amministratore, premendo il tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione e selezionando Esegui come Amministratore.
  7. L’utility rileverà il vostro dispositivo e l’icona al centro diventerà blu. A questo punto premere il tasto“Start Jailbreak”.
  8. La schermata successiva ci ricorderà di effettuare le procedure già indicate dalla guida in precedenza, per cui sarà sufficiente premere su “Already did” per continuare.
  9. L’utility ora procederà ad effettuare l’operazione di Jailbreak Untethered sul vostro dispositivo, che durerà circa 2 minuti nei quali non dovrete toccare nulla.
  10. Ci siamo! Terminata la procedura troverete nella Home, l’icona dell’app Pangu a conferma che il Jailbreak Untethered iOS 8.1 è stato effettuato positivamente e l’icona di Cydia, che una volta avviata, completerà la sua installazione, che si terminerà con il ritorno alla Home del vostro dispositivo.
  11. Avviandola una seconda volta vi troverete in uno speciale application store nel quale potrete scaricare Tweak, temi, app e molto altro ancora.

Consigliamo ovviamente di abilitare nuovamente le funzioni di blocco con codice e “Trova il mio iPhone/iPad” disattivate in precedenza e disabilitare la modalità Aereo per riprendere ad utilizzare normalmente il vostro iDevice con Jailbreak Untethered!

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteMac e iPhone colpiti dal virus WireLurker, numerose le app infettate
Prossimo articoloLG G3 dual-SIM ufficialmente annunciato ad Hong Kong