jailbreak ios 7.1.1 untethered

Arriva una notizia bomba per il mondo Apple: Il noto hacker Pangu ha realizzato un jailbreak iOS 7.1.1 untethered per tutti i dispositivi iOS compatibili, rilasciando tutti gli strumenti, al momento solo per Windows, per poterlo eseguire in pochi e semplici passaggi!

Premettendo che alcuni noti hacker come iH8snow stanno mettendo in dubbio la sicurezza del programma realizzato da Pangu, affermando di aver scovato alcune pericolose dipendenze che verrebbero installate insieme al jailbreak mettendo a rischio la sicurezza e la privacy dei dati degli utenti, mentre altri hacker hanno chiesto di attendere la verifica dettagliata del codice prima di procedere con l’installazione, ma da diverse ore, da ogni parte del mondo, arrivano conferme sul perfetto funzionamento della procedura di jailbreak sia su iPhone che su iPad dotati di iOS 7.1 e 7.1.1.

Pangu nel frattempo ha realizzato una pagina ufficiale, purtroppo solo in lingua cinese, dove poter seguire gli sviluppi del progetto ed effettuare il download del software per effettuare la procedura:

Pangu ha realizzato anche un video che mostra in azione il sistema di jailbreak perfettamente funzionante ed estremamente semplice da eseguire su iPad:

Procedura Jailbreak Untethered iOS 7.1.1:

Premessa

Il Jailbreak Pangu  non è ancora stato analizzato in modo accurato dagli hacker più noti e per questo sconsigliamo di eseguire il jailbreak con questo programma sui dispositivi dove avete memorizzato informazioni particolarmente sensibili. KeyforWeb.it non si assume responsabilità derivanti dall’utilizzo delle informazioni riportate nella guida, pubblicata a solo scopo informativo, ne di eventuali danni derivanti da essa, ricordando che ogni modifica effettuata ai dispositivi iOS potrebbe portare alla perdita dei dati o alla rottura del dispositivo stesso.

Requisiti

  • iPhone, iPod touch o iPad con iOS 7.1 o iOS 7.1.1
  • Pangu Jailbreak per Windows
  • Windows XP o successivo

Procedimento

  1. Collegare il dispositivo iOS al PC tramite cavo USB ed avviare Pangu (Il software è in cinese e vista la mancanza dei caratteri necessari, troverete dei punti interrogativi al posto del testo)
  2. Rimuovete il segno di spunta, per non installare un software potenzialmente pericoloso
  3. jailbreak ios 7.1.1
  4. Premere il tasto nero sulla destra per avviare la procedura di jailbreak
  5. jailbreak ios 7.1.1
  6. Al 50% della procedura di installazione il sistema su PC si fermerà, a questo punto è necessario modificare la data sul dispositivo iOS:
    1. Dal dispositivo aprire Impostazioni -> Generali -> Data e ora e disattivare la voce “Automatiche”
    2. Impostare questa data ed ora: 2 Giugno 2014, 20:30 (oppure 2 Giugno 2014, 8:30)
  7. Ora l’applicazione su PC riprenderà a funzionare e poco dopo troverete una nuova applicazione chiamata “Pangu” sul dispositivo.
  8. Avviate Pangu sul dispositivo e confermatene il lancio
  9. Dopo alcuni secondi il dispositivo si riavvierà automaticamente e verrà attivato nuovamente.
  10. Sul Pc verrà segnalata la fine, con esito positivo della procedura di jailbreak.
  11. Potete ora reimpostare la data e l’ora automatiche seguendo i passaggi sopra riportati.

Riavviando il dispositivo iOS, avrete a disposizione Cydia nella lista delle applicazioni installate sul vostro iPhone/iPad e potrete così godervi il vostro jailbreak untethered!