Guida | Come modificare la Wii per avviare copie di backup dei giochi

Il procedimento che andremo a descrivere, è estremamente semplice e alla portata di tutti. Sarà necessario seguire passo per passo le istruzioni qui contenute, e avremo così la possibilità di caricare le nostre copie di backup dei giochi per Wii direttamente da un hard disk esterno.

Non è richiesto alcun modchip o modifica hardware della console, quindi questa Mod non va ad invalidare la garanzia della console. Ovviamente , essendo una modifica software, ogni aggiornamento futuro della Nintendo, andrà ad invalidare la Mod ed a non far più funzionare la stessa. NON AGGIORNARE MAI LA WII TRAMITE INTERNET, MA SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI FUTURI DELLA MOD!!! Comunque quella che seguirà, sarà la Mod aggiornata all’ultimo firmware disponibile, il 4.3 E.

Premessa

Lo scopo della modifica è ottenere il canale HomeBrew Channel, (da adesso HBC per comodità) per avviare programmi “homebrew” (fatti in casa da sviluppatori indipendenti) e utilizzare un USB Loader per caricare le proprie copie di backup in formato ISO,CISO o RAR direttamente da un Hard Disk collegato alla console.

La connessione ad internet NON è richiesta sulla Wii, tranne nel caso in cui sia necessario portare la console all’ultima versione 4.3E.

Se non l’avete quindi, aggiornatela tramite internet. Se non avete connessione internet, non avrete altro che la possibilità di farla tramite un gioco originale abbastanza recente, che ve la installerà direttamente.

Cosa Serve

E’ necessario :

  • Una console Wii (Ovvio,no?)
  • Una memory card SD di almeno 1GB
  • Un lettore di schede SD da utilizzare sul proprio computer
  • Un Hard Disk USB (più è capiente,meglio è), dove memorizzare le copie di backup da caricare
  • L’archivio dei files necessari per la Mod che troverete nella voce 1

1 – Download files necessari

Scaricate l’archivio che contiene i file necessari a modificare la console:

Ecco il link : http://dfiles.eu/files/m5yf0yqzn/

All’interno troveremo:

  • HackMii Installer : 1.2
  • Configurable USB Loader : 70
  • Wii Mod Batch : 3.0
  • Wii Mod : 3.0
  • Priiloader 236 Mod : 0.7
  • cIOS d2X : v8

2 – Copiare il contenuto dell’archivio nella scheda SD

Inserite la scheda SD nel computer,formattatela in Fat32,e scompattate l’archivio che avete scaricato al punto precedente della guida nella scheda SD.

3 – Verificare la versione della console Wii

Per continuare, avrete bisogno dell’ultimo aggiornamento disponibile per la console Wii (4.3E). Per trovare la versione della console, aprite Opzioni Wii in basso a sinistra, nel menu che si aprirà, troverete la versione in alto a destra.

Se avete già la versione 4.3E, saltate direttamente al punto successivo, altrimenti continuate a leggere per effettuare l’aggiornamento.

* Procedura per l’aggiornamento della console *

Aprite Opzioni Wii in basso a sinistra e selezionate Impostazioni console Wii. Spostatevi nell’ultima pagina delle impostazioni e scegliete “Aggiornamento console Wii”.

4 – Usare LetterBomb per installare HBC

Ora che la console è aggiornata alla versione 4.3E, dovete configurare l’exploit LetterBomb, la cui esecuzione, comporterà l’avvio dell’installazione di HBC sulla Wii.

LetterBomb sfrutta una vulnerabilità presente nell’applicazione di gestione dei messaggi sulla console: il messaggio verrà accettato se proveniente dallo stesso MAC Address della console; questo vuol dire che è necessario, per ogni console Wii, configurare l’exploit con il MAC Address specifico.

Andate nel menu Opzioni Wii e poi Impostazioni console Wii.

Selezionate il menu Internet e poi Informazioni console Wii

A questo punto, segnatevi l’indirizzo MAC Wi-Fi specifico della vostra console.

MACAddress

Collegatevi al sito http://please.hackmii.com/ e inserite il MAC Address della console.

Selezionate 4.3E come versione del System Menu.

Ripetete le lettere del CAPTCHA e cliccate su uno dei due pulsanti “cut the red wire” o “cut the blu wire” per scaricare la versione dell’exploit configurata per la vostra console.

 

Wii Softmod - LetterBomb

Scompattate l’archivio e spostate la cartellaprivate” nella scheda SD che avete già preparato.

Il risultato del contenuto della scheda SD deve essere il presente:

Numero 4 cartelle denominate : apps, private, usb-loader, private e numero 1 file denominato boot.elf
Ora è il momento di installare
HBC sulla console. Estraete in sicurezza la scheda SD dal Pc, e inseritela nello sportellino davanti alla console.

Spostatevi nel menu Bacheca Wii

Selezionate Calendario

Scegliete il giorno che contiene la busta delle lettere (dovrebbe essere il giorno precedente a quello attuale).

Premete sull’immagine della busta rossa e immediatamente inizierà la procedura per l’installazione di HBC:

Attendete qualche secondo, fino a quando comparirà la scritta “Press (1) to continue“. Premete il tasto (1) sul WiiMote per continuare.

5 – Installazione HomeBrew Channel

Premete il tasto (A) per continuare. Selezionate “Install The HomeBrew Channel” muovendo con le freccie del WiiMote e premendo nuovamente il tasto (A).

Confermate selezionando “Yes, continue” e premendo (A). Al termine, se tutto è andato correttamente, dovreste visualizzare la scritta “SUCCESS

Wii-Hack-How-to-get-the-Homebrew-channel-if-you-

6 – Installazione cIOS

Dobbiamo modificare i file di sistema (IOS) e aggiungerne di nuovi per permettere il caricamento delle copie di backup. Per far questo, avviamo l’HBC e selezioniamo “Wii Mod Batch

Immediatamente dovrebbe avvenire la modifica e l’installazione dei file necessari.

Al termine della procedura, ritornerete alla schermata di HBC.

ATTENZIONE! Se dovesse avvenire un “crash” Premete il tasto (B) (“grilletto” del WiiMote) e riprovate dall’inizio. Se il problema dovesse persistere, invece di utilizzare Wii Mod Batch, usiamo la versione “manuale”Wii Mod.

Continuate a leggere solo se avete problemi con Wii Mod Batch (crash con la schermata di sopra)! In caso contrario, saltate pure al punto successivo.

Selezionate Wii Mod dall’HBC:

Premete la freccia a destra sul WiiMote.

Selezionate con sinistra o destra “Wii SD Slot” e premete (A):

Continuate l’installazione di tutti i file presenti premendo il tasto (1) del WiiMote.

Verranno installati e modificati i file necessari

WiiMod_v2.7

7 – Installazione Priiloader

Adesso procediamo ad installare Priiloader. L’uso di Priiloader, in realtà, sarebbe facoltativo, ma ne consiglio lo stesso l’installazione, visto che offre anche una protezione contro il “Brick” (console inutilizzabile per problemi in fase di boot) e altre simpatiche migliorie.

Avviate il canale HBC e scegliete Priiloader 236 Mod.

Priiloader 236 Mod

Una volta raggiunta la schermata con le scritte nere, premete (+) per installare Priiloader.

Riavviate la console tenendo premuto il tasto RESET fino alla visualizzazione del menu di Priiloader.

Andate  in “System Menu Hacks” e abilitate spostandovi con i tasti del WiiMote e premendo il tasto (A) le opzioni seguenti:

  • Block Disc Update
  • Region Free GC Games
  • Region Free Wii Games
  • Remove NoCopy Save File Protection
  • Region Free Channels
  • Auto-Press A at Health Screen
  • Block Online Updates

e premete su “save settings“. Premete il tasto (B) (il “grilletto” del WiiMote) e selezionate “System Menu” per ritornare al menu classico della Wii.

8 – La Mod della Wii è terminata

Ora avremo la possibilità di far partire copie backup dei nostri giochi, precaricati direttamente su Hard Disk esterno. Per la modalità e le istruzioni ,seguire la prossima guida : “Avvio delle copie di Backup su Wii

Nel prossimo articolo spiegheremo come inserire i giochi nell’ Hard Disk e farli partite tramite il Loader della Wii.

[box style=” error”]

La modifica è una operazione assolutamente legale. La console appartiene fisicamente all’acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Non è, per contro, legale violare le leggi sul Diritto d’Autore.
Se scaricate, copiate, adoperate giochi o software non originale, dovete preventivamente averne acquistato i diritti. L’autore di questa guida e l’intero Staff di KeyforWeb.it non si assumono alcuna responsabilità per l’utilizzo (proprio/improprio) che potete fare della procedura esposta in questa guida.

Attenzione: La procedura appena descritta deve intendersi al solo scopo didattico e dimostrativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi tipo, siano essi causati alla console o a qualsiasi altro dispositivo impiegato per seguire quanto scritto.

[/box]