Il nuovo top di gamma 2014, LG G3 è caratterizzato da hardware e software di assoluto livello, dove oltre alle ottime prestazioni offerte dal comparto processore e ram, l’eccellenza viene raggiunta dalle applicazioni, dalla nuova interfaccia utente e delle tante personalizzazioni possibili realizzate da LG.

Nonostante il nuovo top di gamma LG non sia ancora disponibile in Europa, grazie a Cloudyfa della community XDA è stato realizzato un porting completo della rom, perfettamente funzionante, con tutte le applicazioni del nuovo dispositivo integrate e davvero molto stabile, così abbiamo deciso di realizzare per voi questa guida alla trasformazione di un LG G2 in LG G3.

[Aggiornamento] E’ stata rilasciata nuova versione della rom CloudyG3 1.2 che porta diversi fix e miglioramenti. Abbiamo già aggiornato il link per il download e consigliamo a tutti quelli che hanno scaricato le versione 1.0 ed 1.1 di scaricare la nuova e procedere all’installazione.

Ecco il changelog della CloudyG3 1.2:

  • Fixed FMRadio
  • Fixed Camera zoom
  • Fixed Wifi hotspot
  • Fixed Quick Windows
  • Added LGHealth shorcut
  • Added PC Connection option
  • Added Tahiti theme pack
  • Auto Panel Detection
  • Support Knock-Code for all variants
  • New G3 Aroma theme
  • Updated Google Apps
  • Some minor fixes

Ecco il changelog della CloudyG3 1.1:

  • Fixed app info
  • Fixed bluetooth
  • Fixed camera HDR
  • Fixed speaker call issue
  • Fixed some graphic issue
  • Fixed language pack download
  • Added all weather effects
  • Added all lockscreen effects
  • Added flashlight widget
  • Added photo album widget
  • Added LGBackup shorcut
  • Added LGVideo shorcut
  • Added advanced power menu
  • Updated Google Apps
  • Updated xdabbeb’s Camera (4.1.0)

Guida trasformazione LG G2 in LG G3;

Avvertenze

  • La procedura di root e installazione recovery invalidano UFFICIALMENTE la garanzia.
  • Come per tutte le operazioni di modding, la responsabilità per eventuali danni è solo di chi decide di modificare il proprio telefono.

Prerequisiti

Procedura

  • Abilitare la modalità debug del G2 andando in Impostazioni -> Versione Software -> Cliccare sul numero della build svariate volte fino a quando non si entrerà in modalità sviluppatore
  • Portasi sul menu Impostazioni -> Opzioni Sviluppatore -> Abilitare il Debug USB
  • Copiate il file della Rom nella memoria dell’LG G2
  • Installate i driver LG mobile nel PC
  • Scompattate il file iroot in una cartella sul PC
  • Scompattate il Twrp easy installer in una cartella sul PC
  • Collegare il G2 al PC (con Debug USB attivo!) ed attendere il riconoscimento dei driver
  • Portarsi nella cartella dove si è scompattato iroot, avviate il file root.bat
  • Seguire le istruzioni sul PC confermando i vari passaggi sul G2 e PC per disporre dei permessi di root
  • Terminata la procedura, riavviate il G2 e scollegato dal PC
  • Collegare nuovamente il G2 al PC (sempre con Debug USB attivo!)
  • Portarsi nella cartella dove si è scompattato  il Twrp easy installer ed avviare il file recovery.bat
  • Seguire le istruzioni sul PC confermando i vari passaggi sul G2
  • Avviate il dispositivo in modalità recovery con la seguente procedura:
    • Da dispositivo spento tenere premuti contemporaneamente i tasti power e volume giù. Quando verrà visualizzato il logo LG, premere nuovamente contemporaneamente i tasti power e volume giù
  • Dalla recovery effettuare un nandroid backup della ROM
  • Effettuare un Full Wipe (Dalvik, Cache, System & Data)
  • Installare la rom precedentemente copiata nella memoria interna
  • Attraverso l’installazione guidata Aroma selezionare le funzionalità desiderate
  • Riavviare il dispositivo
  • Godetevi il vostro nuovo LG G2/G3 !

Lo staff di KeyforWeb.it non si assume nessuna responsabilità in caso di problemi, brick o quant’altro possa accedere al vostro dispositivo in quanto si sta procedendo di propria volontà all’installazione di un custom firmware.