Grossisime novità per Huawei P10 Lite e P8 Lite 2017: aggiornamento Oreo ad una svolta

Grossisime novità per Huawei P10 Lite e P8 Lite 2017: aggiornamento Oreo ad una svolta

Arrivano finalmente notizie incoraggianti per i tantissimi utenti che in questi mesi hanno deciso di puntare forte su modelli come i cosiddetti Huawei P10 Lite e Huawei P8 Lite 2017. Dopo alcune novità riportate su quest’ultimo poche settimane fa, infatti, oggi possiamo analizzare nuovamente da vicino la questione riguardante la compatibilità tra i modelli appena menzionati e l’aggiornamento del sistema operativo Android Oreo. Tra l’altro riportando fonti ufficiali e non semplici rumors disponibili in Rete.

Nel corso degli ultimi due mesi l’azienda si è limitata a parlare del rilascio dell’aggiornamento in questione solo per i vari Huawei P10 e P10 Plus, come è effettivamente avvenuto tra fine febbraio ed inizio marzo. Al più si è parlato dei Mate 10, ma finora non avevamo mai riscontrato notizie ufficiali per i prodotti riportati ad inizio articolo. Partendo dal presupposto che al momento non abbiamo ancora notizie ufficiali da Huawei Italia, oggi 7 aprile dobbiamo assolutamente prendere in esame quanto riportato dalla divisione UK.

In particolare, in momenti diversi è stato confermato sia per Huawei P10 Lite, sia per Huawei P8 Lite 2017 la compatibilità con l’aggiornamento Android Oreo, anche se per ora non sono state fornite informazioni sui tempi entro i quali sarà possibile fare questo passo così importante. Un dettaglio non di poco conto, se pensiamo che alcuni feedback molto vaghi emersi durante il mese di marzo avevano in qualche modo messo in discussione l’intero progetto.

Sarà pertanto indispensabile controllare da vicino l’evoluzione di queste vicende, perché Huawei P10 Lite e Huawei P8 Lite 2017 rappresentano senza ombra di dubbio due tra gli smartphone più popolari in Italia, soprattutto considerando l’enorme mole di vendite che è stata registrata in entrambe le circostanze a cavallo del Black Friday. La prossima settimana continueremo a pressare la divisione italiana, con la speranza di poter condividere finalmente qualche informazione più precisa sull’argomento.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: