Google Assistant in arrivo su tutti i dispositivi Android

Pochi giorni fa vi abbiamo anticipato l’arrivo di Google Assistant all’interno del mondo Apple. Oggi tutto ciò diventa realtà durante il Google I/O.

L’assistente vocale, attraverso una presentazione iniziale, mostra come può avvenire l’interazione con l’utente attraverso l’utilizzo della voce. Con un semplice dialogo ci verranno dati risultati di ogni tipo.

Scott Huffman, Vice President Engineering di Assistant, dice che il 70% delle richieste fatte a Google Assistant potranno essere del tutto naturali senza l’ausilio di parole chiave.

Sarà possibile, non solo utilizzare la voce, ma dettare del testo al nostro smartphone in modo semplice. Presto gli utenti saranno in grado di tradurre un testo scritto in una lingua per noi incomprensibile, con il semplice ausilio della fotocamera. Infatti, Google Assistant effettuerà una traduzione istantanea rendendo possibile ciò.

All’interno dell’assistente viruale, per rendere possibili determinate operazioni, viene incluso anche Google Lens.

Un annuncio importante viene fatto, di cui qualche giorno fa vi abbiamo dato anticipazione, ovvero che da oggi Google Assistant sarà disponibile su AppStore di Apple. Anche gli iPhone potranno utilizzare le stesse tecnologie di Android.

All’interno dell’assistente digitale della società vengono anche introdotte le Actions. Infatti, non sarà soltanto uno strumento di ricerca facilitata. Google Assistant vi permetterà di fare acquisti o pagare la spesa semplicemente utilizzando la voce.

Entro fine anno, inoltre, verranno introdotte nuove lingue… compreso l’italiano!