Gotham: il ritorno dello Spaventapasseri

La quarta stagione di Gotham è attualmente trasmessa negli Stati Uniti sulla rete televisiva Fox dal 21 Settembre 2017. Uno dei protagonisti di questi nuovi episodi è il giovane Jonathan Crane che non abbiamo ancora potuto vedere nelle vesti dell’acerrimo nemico di Batman ovvero lo Spaventapasseri.

Il personaggio di Jonathan Crane, interpretato dall’attore Charlie Tahan, è apparso nella seconda puntata ma poi non è stato più menzionato all’interno della serie. Uno dei motivi principali è che si sta cercando un sostituto dell’attore che dovrà vestire il ruolo dello Spaventapasseri, non andremo quindi più a vedere l’attore nel suo lato “umano”. Ergo non vedremo più quindi il personaggio di Jonathan Crane senza il costume.

Gotham: casting per il ruolo dello Spaventapasseri

Qui di seguito la descrizione del personaggio:

[Jonathan Crane] Maschio, poco più di 20 anni. Caucasico. Dopo aver assunto la tossina chimica sviluppata dal suo defunto padre, Jonathan Crane è stato paralizzato dalla paura, finché non ha imparato a trasmettere agli altri quel terrore. Vestito come uno spaventapasseri, oggi utilizza la sua stessa tossina per terrorizzare Gotham. Bizzarro, terrificante e psicopatico, egli non si identifica più come “Jonathan Crane”, ma preferisce usare il suo vero nome – “Spaventapasseri”. Guest Star ricorrente, comparirà anche negli episodi 417 e 418.

Lo show è incentrato sulle origini del giovane Bruce Wayne prima che diventasse l’eroe che tutti noi conosciamo, ovvero Batman. In Italia va in onda sull’emittente televisiva Premium Action che fa parte della piattaforma Mediaset Premium.