Google Street View
Google Street View

Sono passati dieci anni da quando è stato distribuito Google Street View, il servizio di Google per le mappe che è considerato da più parti come l’apripista delle foto a 360°, che oggi suscitano grande interesse e per le quali si stanno sviluppando nuovi e specifici device.

Il progetto Google Street View, prima di essere lanciato, ha richiesto un lavoro impegnativo di mappatura di tutte le strade (e non solo) del mondo; lavoro che è iniziato nel 2004 con la costituzione del team di sviluppo del progetto per poi iniziare nel 2006 le riprese vere e proprie e, dal maggio dell’anno successivo, pubblicare le prime immagini.

In questi 10 anni Google Street View ha scattato foto in 83 Paesi, percorrendo oltre 10 milioni di miglia per immortalare strade, ma anche oceani, montagne, musei e luoghi d’arte. In un post sul blog ufficiale Google ha commentato questo anniversario: “Negli ultimi dieci anni la tecnologia e il mondo sono cambiati ma lo scopo di Google è sempre lo stesso: aiutare gli utenti nella navigazione e a scoprire più angoli del mondo. […] Negli ultimi anni abbiamo messo le telecamere anche sul gatto delle nevi per arrivare all’Artico, in groppa ad un cammello nel deserto e negli zainetti per dare un nuovo punto di vista delle opere d’arte“. Dopo i primi dieci anni il servizio si è aggiornato con l’introduzione di nuove fotocamere per permettere agli utenti iOS e Android di pubblicare direttamente dal proprio smartphone.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: