google-staton-project

Google Station, ad oggi, un progetto avviato dal colosso di Mountain View sconosciuto a molti. Per tutti coloro che rientrassero tra questi ultimi, rendiamo noto il fatto che la società ha reso attivo un progetto di cui si era parlato circa un anno fa per mano di Sundar Pichai, CEO di Google, che lo introdusse al fine di fornire un servizio wireless sempre connesso ad alta velocità da utilizzarsi entro i confini delle stazioni ferroviarie indiane, in stretta collaborazione con RailTel e Indian Railways.google-station

Le stazioni sin oggi coperte da Google Station sono state in totale 52 e contano su oltre 3.5 milioni di utenti attivi al mese. Sulla base di questo enorme ed incredibile successo, la società ha deciso di estendere la portata del progetto in tutto il mondo, compresi non soltanto le stazioni ma anche i centri commerciali, bar, scuole, negozi ed enti pubblici. In tal senso, la connessione WiFi libera per tutti raggiunge un nuovo modo di esistere. Le libertà, però, saranno a discrezioni dei partner che potranno rilasciarlo senza vincoli o con tariffe vantaggiose (anche tramite annunci pubblicitari).

L’obiettivo finale è l’ampliamento dei servizi offerti ed un numero sempre crescente di utenti connessi. Ogni giorno, infatti, 15.000 persone utilizzano internet per la prima volta.

VIA

CONDIVIDI