Sono passati solo pochi giorni dal lancio ufficiale del nuovo sistema operativo Android Oreo, ma Google non si adagia certo sugli allori: il team di sviluppo del colosso di Mountain Views è già al lavoro su Android P 9.0.

Nelle scorse ore è stato appena aperto il tag “master-p” all’interno dell’Android Open Source Project assieme ad alcuni commit che lasciano facilmente intuire il fatto che BigG ha già avviato i primi test del prossimo sistema operativo del robottino verde su Google Pixel e Google Pixel XL.

Naturalmente è ancora troppo presto per scoprire maggiori dettagli circa il nome e le varie caratteristiche della prossima versione del sistema operativo di Google, ma seguendo le tempistiche dell’attuale Android 8.0 Oreo, dovremmo aspettarci la developer preview verso marzo 2018 per poi scoprire la forma finale del sistema operativo esattamente tra un anno.

Tuttavia l’Android Open Source Project ha fatto emergere degli indizi che fanno ipotizzare un’imminente finalizzazione di un Android 8.1 Oreo, ossia una versione aggiornata dell’attuale OS. Tuttavia, tale informazione non può essere ufficializzata poiché i commit sono privati, non ci resta che attendere ulteriori riscontri ufficiali, probabilmente rilasciati nel corso della presentazione nuovi Google Pixel 2, che dovrebbero essere svelati i primi giorni di ottobre.