google fit

Google sfida Apple ancora una volta e così dopo l’arrivo dell’app per il fitness Salute di Apple, da oggi è disponibile Google Fit per smartphone e dispositivi indossabili Android.

Google ha appena lanciato, attraverso il Play Store, la nuova applicazione Google Fit, destinata agli amanti del fitness, ma anche a chi semplicemente vuole monitorare il proprio stato di salute, andandosi così ad addentrare in un campo da poco intrapreso anche da Apple con la propria applicazione Salute per dispositivi iOS 8 e da diverso tempo da Samsung, con la propria app S Health, integrata nei dispositivi Galaxy di punta.

Google Fit, design pulito ma completo

Google Fit è disponibile gratuitamente per dispositivi Android, quali smartphone ed tablet e per dispositivi indossabili equipaggiati con Android Wear e nonostante un design decisamente pulito, al limite dello scarno, fornisce già diverse funzionalità e permette di raccogliere, grazie ai vari sensori presente sui moderni dispositivi mobili, molte informazioni sul proprio stato di salute, mostrandole poi, oltre che sul dispositivo stesso, anche sull’apposita pagina web, Google.com/Fit, dove sarà possibile analizzare varie informazioni, quali ad esempio, tempo e percorrenza di corsa o camminata, battito cardiaco, passeggiata in bicicletta ed altro ancora.

Le principali caratteristiche di Google Fit

Direttamente dal Play Store arrivano le principali caratteristiche di Google Fit:

  • Porta con te il telefono per accedere alla tua attività di camminata, corsa e bicicletta.
  • Raggiungi i tuoi obiettivi relativi alla forma fisica.
    • Imposta obiettivi basati sulla durata o sui passi e scopri i tuoi progressi nell’arco della giornata.
    • Ricevi consigli basati sulle prestazioni per gli obiettivi legati all’attività.
  • Una visione completa della tua attività fisica.
    • Collega app e dispositivi di terze parti a Fit e ti mostreremo tutti i dati sulla tua attività fisica in un’unica posizione.
  • Disponibile ovunque.
    • Compatibile con tutti i dispositivi Android Wear.
    • Accedi a Google Fit anche sul Web all’indirizzo www.google.com/fit e sul tablet.

Google Fit ovunque

Durante la presentazione di Google Fit, ha preso la parola Sabrina Ellis, direttrice del product management di Android, particolarmente soddisfatta ed entusiasta per questa nuova applicazione e che ha dichiarato:

“Quando si tratta di migliorare la nostra forma fisica, conta ogni piccolo sforzo è per questo che abbiamo creato Google Fit. E ‘un ottimo strumento per scoprire quanto sei attivo, è possibile collegare l’App un po ‘ovunque, compreso il telefono, il web, tablet e dispositivi Android Wear. Basta tenere il vostro telefono Android con voi e analizzeremo le vostre attività, sia se state pedalando su ripide colline, se fate jogging mattutino o se passeggiate con il vostro cane”.

L’applicazione come anticipato sarà disponibile non solo per smartphone e tablet Android, ma anche per i nuovi e richiesti smartwatch, dotati di sistema operativo Android Wear, appositamente realizzato da Google, proprio per unificare in un unica piattaforma, il neonato mondo dei dispositivi indossabili. Tra i vari smartwatch Android Wear, troviamo Motorola Moto 360, LG G Watch R , Sony Smartwatch 3 e Samsung Gear Live..

Per tutti gli amanti del fitness, ma anche per chi tiene semplicemente alla propria salute e  che hanno scelto la piattaforma Android per i propri dispositivi, non resta che scaricare l’applicazione dal badge sottostante  e raggiungere gli obiettivi relativi alla forma fisica prefissati.

Badge-Google-Play

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle sta preparando la pillola per la diagnosi precoce del cancro e non solo!
Prossimo articoloAssassin’s Creed Unity per PC senza limiti di framerate ed in grado di sfruttare la potenza NVIDIA