App Streaming

Secondo alcune informazioni circolate, Google sta segretamente lavorando ad un nuovo progetto che consentirà agli utenti di Android di effettuare app streaming sul web.

Invece di scaricare e installare localmente l’applicazione, il servizio di streaming app di Google consentirà agli utenti di accedere alle app tramite il browser web. Le fonti suggeriscono che questo progetto è legato alla recente acquisizione di Google di Agawi, una startup focalizzata sulla web-based app streaming.

Prima di essere acquisita da Google, Agawi aveva collaborato con NVIDIA e sebbene i dettagli della collaborazione tra NVIDIA e Agawi non sono stati resi noti al pubblico, sembra che abbiano collaborato al servizio di streaming cloud-based di NVIDIA.

Come avviene con NVIDIA Grid, i vantaggi di sistema di streaming app dovrebbe includere il fatto che la macchina locale non avrebbe bisogno di un’alta potenza di elaborazione per essere in grado di eseguire anche le applicazioni mobile e i giochi più esigenti. In teoria, il sistema potrebbe anche essere ampliato per consentire a qualsiasi utente di eseguire applicazioni Android su qualsiasi browser moderno all’interno di qualsiasi sistema operativo moderno, anche se Google potrebbe voler restringere questa funzionalità solamente agli utenti Android.

Avere le applicazioni mobile sul proprio pc in streaming in stile Whatsapp Web è una cosa interessante non credete?