Le ricerche su Google Search, operate da dispositivi Mobili, superano quelle effettuate da desktop: una buona parte del merito, và dato ad Android

A riferirlo è Amit Singhal, capo della divisione Search di Mountain View, durante la conferenza Code/Mobile organizzata da Recode: sono più di 100 miliardi,su base mensile, le ricerche a livello globale che gli utenti compiono su Google, e i dispositivi mobili, smartphone e tablet, hanno sorpassato i Desktop. Un anticipazione l’aveva già data  Google nei mesi scorsi: a maggio infatti, aveva riferito che in 10 paesi del mondo, tra cui USA e Giappone, le ricerche su Big G, effettuate mensilmente da piattaforma mobile, già avevano superato quelle operate su desktop. Una ricerca più approfondita da Singhal, invece, ha evidenziato che una buona percentuale delle ricerche, è effettuata da mini Tablet, con schermi quindi inferiori ai 6 pollici.

smartphone-google1

Ma gli osservatori precisano che non si tratta di una contrazione delle ricerche a mezzo desktop; la tendenza alla crescita probabilmente, è da attribuire anche a Mountain View, grazie agli accordi con i browser, nonostante la perdita dei favori di Mozilla su alcuni mercati importanti come quello statunitense. La percentuale delle ricerche effettuate tenderà sempre di più verso il  comparto mobile, complice la presenza nativa del motore di ricerca sui terminali Android. Non sorprende dunque che case concorrenti come Yandex, dominante sul mercato russo del search per la piattaforma desktop, abbiano preso provvedimenti contro l’insediamento di Google nel mercato globale, mentre anche l’UE e gli USA, stanno indagando sulle violazioni delle leggi Antitrust.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Cardboard disponibile in oltre 100 paesi e 39 lingue
Prossimo articoloHangouts 5.0 per Android rilasciato da Google (Download APK)