Gestione Dispositivi Android

Google rilascia la piattaforma Gestione Dispositivi Android su smartwatch Android Wear, per ritrovare sempre il proprio cellulare.

Google ha iniziato il roll out di Gestione Dispositivi Android su smartwatch Android Wear. La piattaforma “Gestione Dispositivi Android” consente a chi, purtroppo, ha smarrito od ha subito il furto del proprio smartphone o tablet Android di bloccarlo, rintracciarlo sfruttando il GPS integrato, farlo squillare ed infine, come soluzione estrema, procedere alla cancellazione da remoto di tutti i dati salvati su di esso, sempre che il dispositivo sia acceso ovviamente.

Gestione Dispositivi Android su smartwatch

Il rilascio di Gestione Dispositivi Android per smartwatch Android consentirà, pronunciando semplicemente la frase “Trova telefono”, di avviare la suoneria sullo smartphone associato allo smartwatch, consentendo così di ritrovare rapidamente il dispositivo. Ovviamente nel caso non sentiate la suoneria, lo smartphone Android sarà lontano da voi e probabilmente sarà necessario accedere alla piattaforma “Gestione Dispositivi Android” da un browser web, per rintracciarlo via GPS ed eventualmente bloccarlo.

Gestione Dispositivi Android

L’arrivo di “Gestione Dispositivi Android” sugli smartwatch Android Wear non richiederà alcun tipo di aggiornamento sugli orologi, ma avverrà grazie ad un aggiornamento dell’applicazione Android Wear su smartphone che Google sta rilasciando in queste ore.

Gestione Dispositivi Android ha aiutato già 30 milioni di utenti

Google ha rilasciato il suo “Gestione Dispositivi Android” nel 2013 e come ufficialmente riportato sul blog di Android, fino ad oggi ha aiutato qualcosa come 30 milioni di utenti Android a ritrovare il proprio smartphone o tablet smarrito ed ora con l’arrivo su smartwatch Android Wear, questo numero è destinato inesorabilmente ad aumentare.

Voi avete già ricevuto Gestione Dispositivi Android sul vostro smartwatch? Cosa ne pensate? Diteci la vostra.

Via