Ieri su eBay qualcuno ha messo in vendita un paio di Google Glass con il classico sistema di vendita ad asta partendo da una base di 5.000$ che in poche ore sono diventati 90.000$! Il proprietario di questi Google Glass è sicuramente uno dei pochi fortunati a disporre così in largo anticipo di uno dei prodotti tecnologici più attesi di sempre, e ha pensato bene di guadagnare una cospicua somma rivendendoli al miglior offerte, ma non ha fatto i conti con Google!

Infatti, come riportato sul contratto destinato ai fortunati possessori di Google Glass c’è un articolo che riporta quanto segue:

Non è possibile rivendere, affittare, trasferire, o dare in alcun modo il proprio device ad altre persone. Se si rivende, affitta, trasferisce o si da il proprio device ad altre persone senza autorizzazione di Google, Google si riserva di disattivare il device, e  né voi né la persona non autorizzata ad utilizzare il device avrà diritto ad alcun rimborso, supporto al prodotto, o di garanzia del prodotto

Un articolo molto chiaro e restrittivo quindi, che permette a Google di mantenere sotto controllo gli “spostamenti” dei pochissimi Google Glass in giro per il mondo e che rischia di far spendere oltre 90.000$ a qualcuno per un paio di occhiali che diventerebbero “inutili” e anche senza le lenti per proteggersi dal sole!