Google Playstore

San Francisco è stato teatro di un recente evento che ha visto sul palco Google, la quale si è resa partecipe proponendo una serie di innovazioni software da inserire a pieno titolo tra quelle già disponibili agli sviluppatori di applicazioni Android che, quotidianamente, si affidano allo store per il test e la diffusione dei propri prodotti.

Nello specifico, Google Play Store potrà contare su un nuovo sistema di sottoscrizioni che consentirà ai developers di realizzare abbonamenti periodici che consentano di aderire, ad esempio, ad un circuito di rilascio che ponga in promozione un determinato prodotto a costo di lancio agevolato, per poi passare a tariffazione piena dopo un determinato lasso di tempo da stabilirsi in fase iniziale.

Novità, inoltre, sono state introdotte da Google Play anche per quanto riguarda la pre-registrazione, che garantirà la capacità di ricevere un alert all’effettiva disponibilità di un determinato prodotto app o gioco. Una funzione prima limitata a specifici prodotti ed ora aperta all’utilizzo di tutti i programmatori.

Inoltre, tutti i developers potranno contare sulla funzione Early Access che consente di ottenere un feedback pre-rilascio da parte di utenti con permessi privilegiati cui verrà concesso accesso prioritario. I giochi Indie, inoltre, troveranno posto all’interno di un’apposita sezione di riferimento chiamata Indie Corner, previa registrazione a questo indirizzo.

Per finire, Google concede agli sviluppatori la possibilità di identificare con precisione un rimborso richiesto, attraverso la concessione delle nuove API voidedPurchases, le quali garantiranno una gestione efficace del guadagno.

Maggiori info in proposito a questo indirizzo.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: