Google Playstore

Google Playstore ha subito negli anni vari adattamenti che lo hanno reso l’ambiente ideale per la fruizione non solo di applicazioni utili per estendere le potenzialità del proprio dispositivo, ma anche di contenuti multimediali esclusivi tra cui rientrano film, musica ed una sezione dedicata all’editoria digitale su smartphone e tablet. Ogni utente, può esprimere il suo giudizio in merito alle applicazioni proposte attraverso una comoda interfaccia su cui Google sta puntando molto e, che ben presto, subirà ancora degli ulteriori cambiamenti.

Allo scopo, sono ancora in fase di test delle modifiche grafiche che prevederebbero un deciso cambio di layout che punta all’estromissione della sezione dedicata alla valutazione come contenuto popup, andando ad incorporarla direttamente nella pagina. La versione di test appare chiara e pulita grazie all’eliminazione dello spazio dedicato al titolo e la presenza di un unico text-field per i commenti. Ciononostante parliamo pur sempre di modifiche in fase beta che, con ogni probabilità, potrebbero conoscere ulteriori variazioni. Rimanete sintonizzati su questa pagina per tutti gli aggiornamenti prima dell’uscita ufficiale del nuovo Google Playstore.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid Marshmallow per Sony Xperia Z5 sbarca in Giappone
Prossimo articoloFacebook, scarcerato il numero 2 in Brasile per detenzione “illegale”