Il colosso Google è sempre alla ricerca di novità per le sue applicazioni: secondo quanto riportato su AndroidPolice, stavolta ha avviato una nuova fase di test per implementare una nuova funzione in Play Music, la sua app per la riproduzione musicale.

La novità attualmente in fase di test riguarda l’arrivo di una nuova barra di ricerca che dispone di un’interfaccia più semplice e completa, la quale mostra tra i risultati la copertina dell’album e il pulsante per la riproduzione del brano. Una piccola, ma utilissima modifica che va a velocizzare notevolmente la ricerca di una canzone all’interno delle proprie playlist.

Come accennato poco fa, al momento l’implementazione della nuova interfaccia di ricerca è disponibile soltanto per un numero ristretto di utenti a partire dalla versione numero 7.9 dell’applicazione, anche se altri utenti segnalano la novità all’interno della versione numero 7.10 di Play Music. Essendo una fase sperimentale, bisognerà attendere ancora un po’ per ricevere ufficialmente la modifica all’interno dell’applicazione.

Ricordiamo infine che l’ultima versione dell’applicazione Play Music è disponibile gratuitamente nella sua pagina ufficiale del Play Store di Google, raggiungibile al seguente link oppure è possibile accedere direttaente al file APK per procedere all’installazione manuale disponibile su APKMirror.com a questo link.

FONTEAndroidpolice.com
CONDIVIDI
Articolo precedenteMilan-Borussia Dortmund in diretta streaming e tv il 18 luglio: orario e come guardare gratis
Prossimo articoloRemix OS termina il supporto al mercato Consumer per spostarsi su quello Enterprise