Google Play Music si aggiorna su Wear OS

Google Play Music si aggiorna su Wear OS

Google ha rinominato Android Wear con il nome Wear OS la scorsa settimana, il cambiamento tuttavia non ha portato nuove funzionalità all’interno del sistema operativo dedicato agli indossabili.

Il motivo di questo rebranding non è stato esplicitamente dichiarato, ma sono molti a pensare che Google abbia preso questa decisione per rendere l’OS indipendente da Android così da far capire agli utenti che può essere utilizzato anche con un iPhone.

In questo modo il colosso di Mountain View potrebbe riuscire a raggiungere una fetta nettamente maggiore di utenti, specialmente considerando che negli ultimi anni l’interesse per Android Wear aveva iniziato a diminuire.

Ad ogni modo lo sviluppo di Wear OS continua ad andare avanti, indipendentemente dalle modifiche non visibili apportate con il primo aggiornamento rilasciato diversi giorni fa.

A ricevere effettivamente i primi cambiamenti in queste ore è Google Play Music, che inizia a migliorare l’esperienza utente attraverso gli orologi smart degli utenti.

Le modifiche sono relativamente poche, ma saranno sicuramente utili per tutti coloro i quali amano ascoltare e controllare la musica dallo smartwatch.

Adesso sarà possibile visualizzare in anteprima le canzoni che verranno riprodotte e mescolarle tra loro per creare la playlist preferita.

Infine, è anche stato inserito un nuovo indicatore di download che permette di vedere quali sono i brani disponibili al download.

A giudicare dal changelog rilasciato, sembra che le novità siano visibili scaricando la nuova applicazione Wear OS presente sulla pagina dedicata del Google Play Store.

FONTE: AndroidPolice;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: