Buone notizie per noi sportivi! Googleha deciso di ufficializzare la partnership esterna tra il servizio Google Musica e la nota applicazione dedicata agli amanti della corsa Runtastic. In tal senso, una vasta platea di playlist ideali per l’allenamento potranno essere integrate all’interno della famosa app di fitness tracking. Molte di queste, ad esempio, sono espressamente pensate per attività cardio (soprattutto playlist composte da musica elettronica a 130bpm) mentre altre sono state concepite al fine di ottenere il massimo con l’allenamento per i pesi, tramite un serrato hard rock e metal sound.

Le playlist sono al momento disponibili solo su Android e richiedono un abbonamento premium a Google Play Music. Per tutti coloro che, inoltre, non hanno mai attivato l’opzione musica (nemmeno per il periodo in prova), è garantito un periodo di prova gratuito della durata di ben due mesi.

La sessione musica si può raggiungere anche nella Free Version di Runtastic. Il funzionamento è semplicissimo. Una volta avviata un’attività basterà effettuare uno swipe dalla parte bassa dello schermo fino a raggiungere la sezione più a sinistra. Giunti a questo punto scegliete la vostra musica (esplorando i brani a disposizione) e cominciate a dare il massimo. Buon workout a tutti!runtastic-google-play-music

VIA

CONDIVIDI