Google Pixelbook: svelato in anteprima il nuovo notebook con pennino attivo di Google

Google Pixelbook: svelato in anteprima il nuovo notebook con pennino attivo di Google

Sempre più notizie emergono in questi giorni che precedono l’evento Google del 4 ottobre: dopo le informazioni carpite riguardo Pixel 2 e 2 XL, oggi parliamo di Google Pixelbook! La grande G torna sul mercato con un suo Chromebook e abbiamo di fronte un dispositivo veramente interessante.

Il nuovo device sarà a tutti gli effetti un convertibile: il form-factor è quello di un portatile tradizionale con una cerniera particolarmente snodabile, in grado di ruotare di ben 360 gradi. Questo da la possibilità all’utente di utilizzare il Google Pixelbook in modalità tablet. Oltre al supporto alle applicazioni Android, indiscrezioni dicono che possa esserci la possibilità che Google venda (separatamente) un accessorio che farà felici molti.

La Pixelbook Pen è la penna intelligente che l’azienda potrebbe vendere come accessorio esterno: inutile elencarne in pregi, la penna regala un’esperienza completamente diversa e più comoda sotto il punto di vista della scrittura. Speriamo a questo punto che anche il software venga in contro all’uso di questo accessorio, il che renderebbe il tutto ancora più completo ed apprezzabile.

google pixelbook pen

Il nuovo convertibile di Google sarà venduto in diverse versioni che differiscono dalla quantità di memoria interna: 128GB (1.199 dollari), 256GB (1.399 dollari) e 512GB (1.749 dollari). La penna dovrebbe invece avere un costo pari a 99 dollari. Aspettiamo con ansia il 4 ottobre per sapere ulteriori novità su questo interessantissimo dispositivo.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: