Google Pixel XL e Android Oreo 8.1 non vanno d’accordo. Ecco il pericoloso bug

Google Pixel XL e Android Oreo 8.1 non vanno d’accordo. Ecco il pericoloso bug

Magari si può pensare che uno smartphone uscito sul mercato da maggior tempo sia più sicuro e magari privo di bug. Non è sempre così. Quante volte sentiamo amici e parenti dire “mai comprare prodotti nuovi che sono pieni di problemi. Meglio scegliere i modelli precedenti che sono tarati ed ottimizzati”. Eccoci intanto qui a segnalarvi un nuovo bug di Google Pixel XL.

Il dispositivo sembrerebbe non aver apprezzato l’aggiornamento ad Android Oreo 8.1. Per qualche strana ragione il terminale tenta di accumulare il 40% di potenza in più dalla ricarica, cosa ovviamente pericolosa e che potrebbe causare pesantissimi danni. Ecco cosa succede.

Google Pixel XL ed Android Oreo 8.1 non vanno d’accordo

Google PixelI dispositivi Pixel non sono mai stati troppo fortunati. I nuovi modelli sono al centro dell’attenzione ormai da mesi, ma non in senso positivo. A distanza di circa 2 anni dal rilascio dei primissimi modelli eccoci poi qui a segnalare un nuovo bug.

Quando lo smartphone viene messo sotto carica ad un livello di batteria inferiore al 50%, quindi la metà, il sistema cercherà di assimilare molta più corrente. Praticamente il prodotto tenterà di assorbire 25W invece dei classici 18W.

Fortuna che vi è ovviamente una protezione che blocca tutto ed evita che il tutto finisca in un tremendo disastro. Questo ovviamente se si utilizza il caricabatteria originale di Google Pixel. Se si usano caricatori economici potreste non essere così fortunati. Attendiamo fiduciosi un fix da parte di Google prima che la situazione degeneri.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Google Pixel XL possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 7.1 Nougat…

Fonte | AndroidPolice

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: