Google

Siamo nel periodo dell’anno in cui gli oramai passati Nexus fanno notizia, in cui emergono leak di immagini, specifiche e quant’altro sui Google Pixel e Pixel XL. I dispositivi commissionati ad HTC dovrebbero essere presentati nelle prossime settimane ma sembra che i nuovi googlephone non reggano il confronto con i precursori in termini di prezzo di lancio.

Stando ai precedenti leak, Google Pixel XL sarebbe stato venduto ad un prezzo di 649 $, lasciando qualche speranza a chi non vuole spender troppo sulla variante standard, più economica. Stando ai leak odierni, sembra che il prezzo di 649 $ si riferisca proprio allo smartphone più piccolo nella sua configurazione basilare da 32 GB di storage, inducendoci a credere che la variante XL costerà ancora di più.

Google Pixel

Sembra che la notizia sui Google Pixel provenga da una fonte fidata ma ricordiamo che si tratta unicamente di rumor, per il momento, sebbene possiamo aspettarci un incremento dei prezzi di lancio rispetto ai precedenti Nexus.

In sintesi, Google ha ben in mente dove posizionare i suoi Pixel, collocandoli nella fascia dei dispositivi premium e attribuendogli il prezzo di quel particolare range di dispositivi, al pari dei top di gamma di questo 2016. In breve: il periodo dei dispositivi economici, per Google, ha i giorni contati.

Tuttavia, dobbiamo ricordare che i precedenti Nexus differivano notevolmente fra loro in termini di hardware integrato. I nuovi Google Pixel, invece, viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda, con le stesse specifiche, tra cui annoveriamo il chip Qualcomm Snapdragon 820/821, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di storage.

Detto ciò, non c’è ragione che Google Pixel XL costi molto più della variante da 5 pollici e prevediamo che possa raggiungere il mercato ad un prezzo che eccede i 700 $, presumibilmente 100 $ in più della variante standard.

In conclusione, ricordiamo di prendere tutto ciò con la dovuta attendibilità; non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito ai Google Pixel.

CONDIVIDI