Google Pixel 2 XL vs iPhone 8 Plus si sfidano in un drop test

Google vs Apple, una lotta che va avanti da anni con due sistemi operativi completamente diversi, da una parte Android, dall’altra iOS. Questa volta a sfidarsi gli esponenti massimi delle due categorie, quindi Google Pixel 2 XL vs iPhone 8 Plus. I due dispositivi eseguiranno una serie di cadute da diverse angolazioni e chi si distruggerà per ultimo vincerà la sfida.

Categorie massime in sfida: Google Pixel 2 XL vs iPhone 8 Plus

La sfida si compone in una serie di round che vede i prodotti cadere da diverse angolazioni, alcune più critiche, come per esempio le cadute direttamente sugli angoli, altre un po’ meno. Ad aspettarli comunque un pesantissimo blocco di cemento che di carino e dolce non ha assolutamente nulla. I due prodotti possono quindi aspettarsi di tutto, tranne coccole e carezze ad attenderli.

Prima caduta, primo danno. Chi cede? iPhone 8 Plus. Il top gamma ha una backcover completamente in vetro. La caduta di schiena non ha fatto di certo bene al pannello mentre Google Pixel 2XL è praticamente illeso se non un piccolissimo segno nella parte inferiore della scocca. Al terzo round tocca la caduta sulla facciata anteriore, anche qui iPhone 8 Plus si crepa collezionando un altro danno importante, ma sarà il solo? Non vogliamo comunque svelarvi tutto, godetevi la tortura nel video in apertura.