Google Pixel 2, si alla ricarica rapida ma fino a 18W

Google Pixel 2, si alla ricarica rapida ma fino a 18W

Non è passata nemmeno una settimana dalla presentazione ufficiale di Google Pixel 2 che già ci ritroviamo a dover discutere di alcune incomprensioni per quanto riguarda alcuni aspetti dei nuovi dispositivi. Google ha confermato che i dispositivi sono compatibili con i nuovi sistemi di ricarica rapida. Questi permettono di ottenere fino a 7 ore di autonomia con 15 minuti di ricarica.

Google Pixel 2, niente ricarica rapida a 27W

Subito dopo il lancio dei dispositivi sono state fatte delle dichiarazioni secondo cui i nuovi Googlephonini sarebbero compatibili con i nuovi sistemi di ricarica rapida fino a 27W. A quanto pare non è così, o meglio, non proprio. I nuovi device su carta hanno la possibilità di sfruttare tranquillamente queste nuove tipologie di ricarica, ma per motivi di sicurezza via software il tutto è bloccato a 18W. A dare le dovute spiegazioni Benson Leung, l’autore della prima indiscrezione:

“Vorrei fare chiarezza sul mio precedente post riguardo i Google Pixel 2 e Pixel 2 XL. I prodotti non supportano la ricarica rapida a 27W sebbene siano capaci su carta di negoziare una potenza più altra. Ci sono però altri fattori che bloccano tutto a 18W. Mi dispiace per la confusione!”

A questo punto ci faremo bastare quello che abbiamo, d’altronde in circa 1 oretta e mezza i nuovi dispositivi dovrebbero essere carichi al 100%.