Google Pixel 2 fa polemica: schermo blu per colpa del polarizzatore

Continuano forte le polemiche sul display di Google Pixel 2, nuova serie di dispositivi lanciati lo scorso 4 ottobre dalla casa. In Italia arriverà soltanto il modello XL, ma anche in questo caso non sono mancate parole pesanti da parte di alcune testate che hanno sottolineato come il display del dispositivo sia effettivamente pessimo.

Colpa dello schermo che tenderebbe fortemente al blu rispetto altri modelli (anche se in campo OLED la cosa è piuttosto normale). I colleghi di Phone Arena hanno comunque individuato un video sul Tubo che andrebbe a spiegare questa tendenza del display imputabile ad una polarizzazione pessima del pannello.

Google Pixel 2: schermo blu per colpa della polarizzazione di scarsa qualità

Ecco il perché di quella tendenza al blu molto evidente anche se il dispositivo viene piegato di poco. Google durante la presentazione ha confermato come i suoi due nuovi top gamma fossero stati polarizzati con alcune nuove tecniche molto particolari per poter “godere dello schermo anche quando l’utente indossa occhiali da sole“. Questo è quello che ha affermato Mario Queiroz.

Osservando però un Google Pixel 2 contro un iphone 8 Plus ed un Pixel originale attraverso una camera dotata di filtro ecco cosa ne esce fuori. Vistosamente il dispositivo dispone di una colorazione molto più blu degli altri due prodotti. Proprio la polarizzazione porta lo schermo a diventare molto più blu rispetto altri pannelli. Non è quindi un qualcosa facilmente risolvibile via software trattandosi di una cosa hardware.

Visualizza la scheda tecnica dei prodotti -> Clicca qui

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: