Google Photos introduce un importante funzione anche sugli iPhone, che potranno trasmettere i contenuti sulle Apple TV in streaming con AirPlay.

Per chi arriva da Android, o per chiunque abbia un account Gmail, è naturale avere familiarità con Google Photos. Infatti, il grande motore di ricerca ha spinto il suo servizio che porta le fotografie in cloud a diventare l’applicazione predefinita sugli smartphone. La piattaforma può anche sincronizzare tutte le foto e video degli utenti in modo sicuro, così da ritrovarle sempre sul proprio profilo.

Su iOS, tuttavia, gli utenti dispongono di iCloud per la medesima gestione delle immagini. Il servizio di Google dedicato alle immagini, quindi, non è conosciuto da tutti gli utenti della mela morsicata.

Per tutti coloro che sono appena passati ad iOS, sarà piacevole sapere che adesso Google Photo consente anche di far funzionare AirPlay su iPhone. Il gemello di Miracast, dedicato ai dispositivi Apple. In questo modo, sarà possibile visualizzare in streaming i contenuti del vostro iPhone direttamente sulla Apple TV.

L’applicazione pesa circa 165MB, ma vi consentirà di avere tanto spazio a disposizione per sincronizzare i vostri file multimediali che potrete visualizzare successivamente con AirPlay su uno schermo più grande.

Se volete accedere al servizio dal vostro browser, potete recarvi su: Google Photos.

E’ possibile effettuare il download attraverso il seguente link:

[appbox appstore https://itunes.apple.com/us/app/google-photos-free-photo-and-video-storage/id962194608?mt=8]

VIAPhonearena
CONDIVIDI
Articolo precedenteAnticipazioni sulla nuova offerta passa a Tim: promozione maggio ai Vodafone e post fusione Wind e 3 Italia
Prossimo articoloSpiare conversazioni WhatsApp su Android e iOS, ecco come difendersi dagli attacchi della piattaforma web