google-clock-app

Google Clock, a distanza di ormai qualche mese dall’ultimo update, rilascia per i propri utenti un nuovo aggiornamento che porta l’app alla versione 4.6 ed introduce alcuni miglioramenti minori in tutti quei dispositivi dove il prodotto risulta attivo di default e non soltanto. Di fatto, Google ha disposto dei piccoli ma sostanziali cambiamenti che vertono tanto sull’aspetto grafico dell’orologio tanto su quello pratico, attraverso alcune nuove interessanti funzioni.

Per quanto riguarda queste ultime, infatti, vi è la possibilità di continuare il conteggio del cronometro o del timer anche una volta che si riavvia il telefono. Sostanzialmente una funzione che non sarà utile per la maggior parte dei casi ma che, invece, può tornare comoda in caso di blocco improvviso del telefono o, ad esempio, nel caso in cui un aggiornamento forzasse il device al riavvio.

A parte questo le modifiche sono essenzialmente visuali, come ad esempio la nuova denominazione della modalità notturna, ora chiamata Screen Saver e la nuova icona che rappresenta la Terra nella sezione Clock. Per finire, una funzione Google Orologio che troviamo in esclusiva per i device Android 7.1 N, la quale serve per accedere alle shortcut delle funzionalità direttamente in Home. In tal caso vengono sfruttate le nuove API di sistema che, per ovvi motivi, non sono compatibili con distribuzioni precedenti o su launcher di terze parti.

Puoi scaricare l’app Orologio aggiornata dal PlayStore Google tramite il badge:

Badge-Google-Play

VIA