Sulla base di alcune prove effettuate da due informatori, sembrerebbe inevitabile che Google Now possa, in futuro, gestire i controlli di riproduzione musicale. Alcuni utenti stanno già vedendo le azioni mostrate nella foto in basso e come sia semplice passare al brano precedente o successivo semplicemente dicendolo a voce. La funzione al momento è solamente disponibile per una cerchia di utenti ristretta, ma potrebbe essere in distribuzione quanto prima; dalle immagini potrete capire se il vostro dispositivo sia già abilitato (immagine di sinistra) o se ancora non ha ricevuto la funzione (immagine di destra):

 

nexusae0_Screenshot_2014-07-02-18-31-22_thumb nexusae0_Screenshot_2014-07-07-12-48-52_thumb


Al momento gli unici comandi attivabili sono traccia successiva e la funzione di stop, anche se sicuramente Google implementerà altro. Vi lasciamo al video di seguito che mostra appunto il funzionamento dei nuovi comandi appena descritti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteArriva Gohma la prima custom rom Android Wear per LG G Watch!
Prossimo articoloSony Xperia C3, il primo selfie phone è ufficiale