google-now

In vista del prossimo Google I/O 2014, Google Now è pronto per introdurre diverse interessanti novità, come la possibilità di trasformare le informazioni raccolte dalle GApps in eventi Google Now ed un nuovo servizio che servirà da promemoria per le scadenze di bollette, abbonamenti, fatture e molto altro ancora.

Da quanto emerso in queste ore infatti sembra che una delle funzionalità in arrivo per Google Now, preveda la possibilità da parte dell’applicazione di analizzare il testo delle varie GApps, come GMail e Hangouts e trasformare il tutto in una scheda con tanto di promemoria. All’atto pratico ad esempio, potrebbe accadere che durante una chat su Hangouts, si decida con qualche amico/a di organizzare un uscita per andare a vedere un film al cinema nel weekend, a questo punto Google Now, interpretando il testo della chat, proporrà una scheda con promemoria per ricordarci che nel weekend dovremo andare al cinema!

google-apps

Un servizio simile in realtà già esiste e permette a Google di leggere la posta personale e proporre così link ed informazioni pubblicitarie “a tema”, anche se ovviamente nel caso di Google Now sarà possibile abilitare o meno questa interessante funzionalità.

Ma le novità non si fermano qui ed infatti sembrerebbe che a breve Google Now adotterà una nuova scheda che funzionerà come promemoria per il pagamento di bollette, fatture, abbonamenti ed altro ancora, mostrando l’importo da pagare ed altre informazioni utili. Anche in questo caso ovviamente il servizio sarà attivabile o meno a discrezione dell’utente.

Google-Now-Rumor-Payments

Insomma tante novità che per alcuni potrebbero essere viste come una violazione della privacy ed altri (come il sottoscritto) novità utili a ricordare appuntamenti importanti e che potrebbero rendere ulteriormente personale il proprio dispositivo Android. E voi cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri commenti!