Google non ha intenzione di sviluppare app per i sistemi equipaggiati con Windows Phone 8 al momento. E’ vero che è stato rilasciato Google search per questo sistema ma è sicuramente un app che ha richiesto un intervento contenuto in termini di tempo e costi da parte di Google.

Ma Google non si ferma qui con le sue dichiarazioni, informando che al momento non sono previsti sviluppi nemmeno per Windows 8 e Windows RT oltre ai già usciti Google Search Modern UI e a Google Chrome Modern UI dichiarando: “Siamo molto attenti su dove investire, e in che direzione si muovono gli utenti, ma non si stanno muovendo sicuramente verso Windows Phone o Windows 8”

Dichiarazioni abbastanza pesanti queste rilasciate da Google, che gettano ancora più benzina sul fuoco sul nuovo sistema operativo Microsoft e sul suo store che stenta a trovare le cosidette Killer app. Speriamo solo che vista la comunque buona vendita del sistema operativo da parte di Microsoft, Google possa rivedere presto i suoi piani e cominci a sviluppare anche sulle piattaforme Windows…

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Currents si aggiorna alla versione 2.0 con tante novità
Prossimo articoloGoogle lancia il widget Sound Search negli USA