Huawei-Nexus

Google ha annunciato di aver iniziato il rollout degli aggiornamenti Android OTA  di febbraio, per la sicurezza dei dispositivi Nexus.

Sono quindi  in fase di aggiornamento ad Android 6.0.1 Marshmallow di  numero di build MMB29Q, il Google Nexus 6P, il Nexus 5X, il Nexus 6, il Nexus 5 e il Nexus 7 (2013) .

L’aggiornamento comprende anche il Google Pixel C (build MXB48T), Google Nexus 9 (build MMB29R), e il Nexus Player Google (MMB29U). È interessante notare che anche dopo tre anni, il Google Nexus 10 otterrà l’aggiornamento della protezione tramite Android 5.1.1 numero di build LMY49G.

Se non potete aspettare che l’aggiornamento OTA raggiunga automaticamente il vostro dispositivo, è possibile ottenerlo manualmente dal link indicato a fine articolo, dove troverete il file Iso (immagine) di fabbrica. Per installarlo, serve la classica procedura di aggiornamento del sistema.

Il post sul blog ufficiale che ha annunciato l’aggiornamento della protezione di febbraio per Android, dice che sono stati corretti più di dieci bug di sicurezza  con questo nuovo aggiornamento. Cinque delle vulnerabilità patchate sono elencate come “critiche”, quindi si andranno a risolvere, i tipi di vulnerabilità più pericolose.

Due delle vulnerabilità critiche che sono state corrette nell’aggiornamento della protezione di febbraio, sono legate al Mediaserver Android. Questo componente, che si occupa della riproduzione dei media, è stato al centro di numerose vulnerabilità, tra cui il popolare exploit Stagefright, e che questa non è la prima volta che il Mediaserver Android è stato corretto attraverso un aggiornamento di sicurezza. In realtà, la maggior parte degli aggiornamenti di sicurezza di Android di Google hanno corretto un bug  nel componente multimediale.

nexus google

Google ha dichiarato che non c’è alcuna prova reale ed effettiva di questa vulnerabilità, ma anche che è stato preferito intervenire sotto forma di precauzione, per scongiurare determinate e possibili falle che potrebbero verificarsi in futuro. Come già anticipato, di seguito troverete il link per il download del nuovo aggiornamento Android per Nexus, compreso il bollettino di sicurezza che contiene l’elenco di bug che andrà a corregere.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple Music, riscontra problematiche sulla ricerca
Prossimo articoloSamsung Galaxy S7, ecco le immagini della scocca posteriore